Apple, l’antidoto al bug mangia-musica? Un nuovo aggiornamento

16 maggio 2016 ore 10:51, intelligo
di Luciana Palmacci. 

Diversi utenti di iTunes senza un’apparente spiegazione si sono visti cancellare molti Gb di musica archiviata nella propria libreria. Per questo la società americana Apple si sta attivando per lanciare un aggiornamento dell’applicazione per risolvere quello che sembra essere, in tutto e per tutto, un bug dovuto all'ultima versione versione 12.3.3. La stessa azienda non ha ancora ben capito cosa si sia effettivamente dietro il problema dell’auto-cancellazione dei brani, ma è intenzionata a risolverlo. 
Apple, l’antidoto al bug mangia-musica? Un nuovo aggiornamento
Un portavoce di Apple avrebbe riconosciuto in iTunes la presenza di un qualche problema tecnico che, in un numero molto limitato di casi, porterebbe proprio alla cancellazione della musica dal computer, tablet e telefono degli utenti in maniera irreversibile. Il primo a denunciare la misteriosa perdita della musica dal proprio Mac era stato James Pinkstone, utente iTunes e Apple Music: per lui circa 122 Gb di musica sparita. 

Stiamo prendendo queste segnalazioni con attenzione, in quanto sappiamo l’importanza della musica per i nostri clienti. I nostri team sono impegnati a identificare il problema. Non siamo stati ancora in grado di riprodurlo, ma pubblicheremo un aggiornamento di iTunes a inizio settimana prossima che includerà protezioni aggiuntive. Se un utente dovesse riscontrare questo problema può contattare AppleCare”, hanno fatto sapere quelli di Apple con un comunicato diffuso da iMore. 
Apple, mettendo in campo questa teoria secondo cui il responsabile sia un bug del software, nega sostanzialmente qualsiasi possibilità che l’inconveniente possa risalire a un problema dell’algoritmo di Apple Music.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]