Cannes 2016 è anche Nice Guys: l’ironia di Crowe e Gosling conquista il Festival - VIDEO

16 maggio 2016 ore 12:00, intelligo
di Luciana Palmacci. 

Tutt'una con il red carpet, Geena Davis e il suo outfit rosso fuoco hanno catturato gli obiettivi del 69esimo Festival di Cannes durante la presentazione del film fuori concorso “The Nice Guys”. È la nuova pellicola di Shane Black, il regista di “Arma Letale”, con la coppia Ryan Gosling/Russell Crowe. Geena ce la ricordiamo soprattutto per la memorabile interpretazione in Thelma e Louise, insieme a Susan Sarandon, presente anche lei a Cannes. Le due attrici, nel corso del Presidential Dinner organizzato da Kering, leader mondiale nell'abbigliamento e accessori, hanno ricevuto il premio “Women in Motion 2016” per aver dato un contributo importante all'industria cinematografica e alla causa delle donne. 
Cannes 2016 è anche Nice Guys: l’ironia di Crowe e Gosling conquista il Festival - VIDEO

Ma scendiamo nei particolari: ha sfilato in “monochromatic look” fasciata in un abito dal taglio asimmetrico che metteva in risalto il generoso décolleté. In perfetta armonia con il ‘carpet’ più famoso del mondo, l’attrice indossava ai piedi dei sandali neri e come unico accessorio degli orecchini pendenti. Molti hanno apprezzato, altri si sono chiesti perché questa scelta di stile, vistosa e dai mille significati simbolici. Rosso è il colore del della passione e della sensualità, sintomo di sicurezza e fiducia nelle proprie capacità, che probabilmente la Geena desiderava tanto trasmettere al pubblico. 

L’attrice ha distolto per un attimo l’attenzione dal “buddy movie”, una commedia d’azione a tinte gialle ambientato nella Los Angeles anni Settanta libertina e decadente, dove l’investigatore privato Holland March e il detective Jackson Healy si ritrovano a collaborare per risolvere il caso di una ragazza scomparsa e il decesso di una pornostar, scoprendo cospirazioni criminali che toccano alte sfere del potere. Sulla scena due divi (Ryan Gosling e Russell Crowe) che, messe da parte le corde drammatiche e le doti da sex-symbol, hanno tirato fuori un’irresistibile carica autoironica e l’hanno messa al servizio di un copione scoppiettante. Si divertono un mondo a prendere in giro il classico genere poliziesco e se la ridono quando qualcuno li paragona già a Bud Spencer e Terence Hill. 

Il TRAILER del film:

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]