Peschereccio affonda a 3 miglia da Varazze, VVFF salvano capitano e marinaio sotto choc

16 maggio 2016 ore 12:51, intelligo
L'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento del porto ha salvato due pescatori che hanno rischiato la vita nel loro peschereccio che affondava ieri sera a 3 miglia alla costa di Varazze. Perfetto e tempestivo il salvataggio dell'equipaggio con la Capitaneria di Porto presente a coordinare e monitorare l'intera situazione. 

Quando i due uomini hanno lanciato il may day l'imbarcazione stava cominciando a imbarcare acqua. Il segnale è stato subito raccolto dalla centrale operativa della Guardia costiera di Savona. Sono bastati pochi minuti che le operazioni di emergenza si sono subito attivate: con l'invio delle unità navali a circa 3 miglia al largo della costa varazzina dove si trovava l'imbarcazione. 
Comandante e marinaio sono stati trasferiti poi al pronto soccorso per accertamenti. 
Gli rimane uno choc da rimuovere ma stanno bene.

Peschereccio affonda a 3 miglia da Varazze, VVFF salvano capitano e marinaio sotto choc
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]