Brocchi sbrocca: "Milan, sei senza palle". Chi rema contro?

16 maggio 2016 ore 20:32, Adriano Scianca
Se la Juve, in vista della finale di Coppa Italia, ha il problema di tenere alta la concentrazione dopo il quinto scudetto di seguito vinto e relativi (ma contenuti) festeggiamenti, in casa Milan la situazione è opposta: la presenza a se stessi, la voglia, il carattere si tratta di trovarlo, per salvare una stagione disastrosa in extremis. Ma non è semplice. Mirava probabilmente a questo lo sfogo che il tecnico ha avuto nello spogliatoio di Milanello dopo la sconfitta con la Roma

Brocchi sbrocca: 'Milan, sei senza palle'. Chi rema contro?
Una sfuriata pesantissima, i cui contenuti sono arrivati alla stampa, e che mette sotto accusa tutta la rosa, prima sul piano umano che su quello tecnico. Le parole sono forti, fortissime: “Non avete dignità, non avete ‘palle’. La Roma contro di voi ha fatto un’amichevole: non hanno nemmeno sudato per battervi. Non avete mai reagito. Vi siete fatti prendere in giro”, avrebbe detto il tecnico. E ancora: “In vent’anni di calcio non ho mai visto uno spogliatoio come questo. Forza, rispondetemi: ho voglia di litigare con qualcuno”. Ma non avrebbe risposto nessuno. 

Sotto accusa non solo l'incapacità di replicare in partita gli schemi provati in allenamento, non solo un'anarchia tattica che sembra quasi voluta, non solo la mancanza di fiato, ma soprattutto un'attaccamento alla maglia che in molti calciatori sembra prossimo allo zero. Nelle scorse ore si era addirittura parlato di qualcuno che, nello spogliatoio, esplicitamente “remava contro”, giocando al massacro in dissidenza con il tecnico. Ed è forse per far uscire allo scoperto le divisioni interne che Brocchi ha alzato i toni. Ma non si è avuta risposta. E ora il grande classico degli anni '90 e 2000, Juve-Milan, il match tra la più vincente d'Italia e la più vincente d'Europa, ora rischia di diventare solo una grande passerella per i neo (e pluri) scudettati.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]