90 anni (da ridere) con Jerry Lewis.E il MoMa mette in mostra il suo genio comico

16 marzo 2016 ore 10:56, Lucia Bigozzi
Quasi un secolo di vita e di storia. Come un’opera d’arte preziosa custodita in un museo. Così Jerry Lewis taglia il traguardo dei 90 anni e li festeggia – non casualmente -  al MoMa di New York  che gli rende omaggio dedicando all’attore comico una esposizione retrospettiva. Classe 1926 Lewis si è affermato agli esordi della sua carriera con l’indimenticabile Dean Martin: coppia formidabile. Poi la carriera in solitaria che lo ha lanciato nell’Olimpo del mondo dello spettacolo e del cinema.
La sua è stata una carriera inarrestabile, costellata di successi sia in tv che al cinema e perfino sul palcoscenico della musica e della danza. Impareggiabili le sue smorfie che parlavano da sole e la sua voce un po’ stridula. Una corsa che incontrò il suo stop negli anni ’60 quando Lewis rimase coinvolto in un incidente sul set di un film e per questo subì gravi problemi alla schiena. Seguì il flop del film The Day The Clown Cried,  girato nel 1972 ma poi dallo stesso
90 anni (da ridere) con Jerry Lewis.E il MoMa mette in mostra il suo genio comico
Lewis abiurato e lasciato inedito, impedendone l'uscita nei cinema. Da lì seguirono 10 anni di silenzio e di vita ritirata. Conclusa la carriera cinematografica, Lews non è rimasto seduto sugli allori: anzitutto l’impegno nel sociale con il suo Telethon per raccogliere fondi a favore della distrofia muscolare, sempre in prima linea sui canali televisivi americani. E proprio in uno dei tanti Telethon, esattamente nel 1976 ci fu la reunion con Dean Martin a vent’anni dal grande “ciao” tra i due artisti. Ad organizzarla fu un altro colosso del cinema e dello spettacolo americano: Frank Sinatra. 

Jerry Lewis oggi spegne le sue novanta candeline, nonostante una serie di problemi fisici che lo hanno messo a dura prova: dai quattro bypass coronarici, a un cancro alla prostata, dal diabete a una fibrosi polmonare. Recentemente, è finito al centro di polemiche per alcune sue dichiarazioni su gay e donne. Ma la sua luce è ancora splendente nel firmamento delle stelle di Hollywood. 
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]