Google Foto Scan, un'app per scatti "digitalizzati" senza riflessi e scanner [VIDEO]

16 novembre 2016 ore 13:02, Micaela Del Monte
In un mondo che ormai ha dimenticato i supporti cartacei l'archiviazione fotografica dei vecchi ricordi potrebbe essere diventata un'esigenza fondamentale per continuare a tramandare il nostro passato e i bei momenti passati quando gli smartphone erano solo fantascienza. Ed ecco che Google ha rilasciato una nuova app in grado di scannerizzare le fotografie e renderle "digitali". Si chiama FotoScan ed è pensata per digitalizzare le vecchie fotografie e salvarle sullo smartphone o in cloud, il tutto utilizzando soltanto la fotocamera del telefono. 

L’app utilizza vari sistemi di “fotografia computazionale” per migliorare la resa delle foto, risolvendo per esempio il problema dei riflessi sulla carta lucida delle stampe fotografiche, che finora aveva reso impossibile fotografarle in buona qualità con il proprio smartphone. Dopo avere scaricato l’applicazione, disponibile per Android e iOS, è sufficiente inquadrare la stampa di una fotografia con il proprio smartphone e scattare una foto, senza preoccuparsi di eventuali riflessi di luce. FotoScan utilizza lo scatto come immagine di riferimento, poi chiede di orientare il telefono in modo da inquadrare quattro punti creati virtualmente nell’inquadratura, che permettono di scattare ulteriori immagini della stampa con diverse inclinazioni per sfuggire ai riflessi (un po’ come facciamo normalmente quando osserviamo qualcosa e incliniamo la testa per vedere le parti coperte dai riflessi). L’app confronta l’immagine di partenza con le successive e infine ricostruisce la foto escludendo le aree con riflessi, poi automaticamente ritaglia la fotografia e la raddrizza.

L'immagine ottenuta potrà essere poi salvata sia sullo smartphone che su Google Foto, l'app per la catalogazione e l'archiviazione online di immagini targata Big G. che potrà anche essere utilizzata per modificare le foto e migliorarle grazie ai filtri applicati in automatico dall'intelligenza artificiale dell'app, in grado di scegliere le impostazioni migliori a seconda delle condizioni di luce e della temperatura dei colori. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]