Oroscopo e amore: quali affinità tra i segni

16 ottobre 2015, intelligo
Oroscopo e amore: quali affinità tra i segni
I segni dell’amore. Le stelle giocano con Eros e l’astrologia svela i segreti del cuore. Cosa aspettarsi da un determinato segno zodiacale alle prese con i sentimenti? Massimo Umax
(www.massimoumax.com) spiega, segno per segno, come si comportano i figli delle stelle quando regna Cupido. 

Ariete: Nati per l’amore, gli Arietini difficilmente riescono ad essere fedeli perché sono soggetti a cotte e colpi di fulmine, ma altrettanto difficilmente riescono a non sposarsi  perché non sopportano la solitudine e devono soddisfare la pulsione sessuale. Anche se la grande energia del nativo Ariete lo spinge a voler dominare nella sfera lavorativa, anche se l’ambizione lo porta a dare il massimo per la carriera, difficilmente trascura l’amore ed il sesso. Nessun altro segno è così contraddittorio: romanticissimo e nello stesso tempo frettolosamente “ansioso” di voler possedere sessualmente il partner del momento, si disperde in assurdi sogni di conquiste. E’possessivo e geloso…

Toro: Analogamente al segno zodiacale del Cancro, il Toro, sia esso uomo o donna, è il migliore genitore dello zodiaco, come quasi sempre è il miglior coniuge. La sua disponibilità affettiva, come per il segno del Cancro, dipende da problemi più o meno risolti con la madre. Il Toro spesso si trascina retaggi di una fase edipica mal superata, fino a tarda età: ciò spiega perché il nativo spesso non si sposa presto, pur desiderando il matrimonio sin dall’adolescenza. Un altro motivo di ritardo può essere che, contraddittoriamente, pur essendo romantico, il Toro, per insicurezza, pondera lungamente una decisione che vive seriamente. Ama la natura, il cibo, l’arte, gli animali, la musica…

Gemelli: Come nella mitologia i Gemelli sono due, Castore e Polluce, così nella tipologia esiste il tipo fedele ed il tipo farfallone. A volte queste tendenze possono coesistere nella stessa persona in periodi diversi: esiste il tipo volubilissimo che, una volta sposato, è talmente fedele da essere irriconoscibile per gli amici ed i conoscenti. Occorre, in questo caso, consultare un bravo astrologo che saprà dare delucidazioni in merito, valutando caso per caso. Poiché hanno una sessualità cerebrale, il loro attaccamento al partner è quasi sempre inferiore al loro attaccamento al lavoro o alla carriera. Questo discorso vale più per il maschio dei Gemelli, perché nella femmina subentra il discorso “maternità”, che può indirizzare diversamente. I Gemelli sono forse, insieme agli Acquario, i più affascinanti amanti…
 
Cancro: Come il simbolo del suo segno, il granchio, il nativo è paziente ed aggressivo allo stesso tempo: questa non è una combinazione facile per chi aspira al suo amore e alla sua amicizia. Per smuovere la sua collera bisogna proprio arrivare al limite della sua sopportazione. A volte non è la gravità della colpa a muovere la sua reazione, quanto lo stato d’animo del momento. Lunatico perché governato dalla Luna. Dopo aver sognato ed atteso il principe azzurro o la principessa del pisello, il nostro Cancro sposerà  la più virtuosa o il più casalingo dei corteggiatori... E’ un prudente e come tale non si lascia fuorviare dagli impulsi momentanei: la famiglia, cosa per lui importantissima…

Leone: Il segno zodiacale del Leone corrisponde alla quinta casa, quella dell’energia sessuale e, contemporaneamente, quella della creatività. A ciò si aggiunga che in questo segno è domiciliato il Sole, centro del sistema planetario, simbolicamente centro dell’uomo, come il cuore è il centro dell’essere umano, organo anatomico, che sintetizza la sorgente di energia affettiva, emotiva e fisica. Queste caratteristiche simboliche ed esoteriche spiegano chiaramente come il modo di amare del nativo Leone possa essere completo, almeno nel tipo più evoluto... Il nativo Leone pretende molto. Nel modo di amare è spesso perfetto o sa dare molto, così pretende altrettanto…

Vergine: Conquistare un nativo della Vergine non è facile. Bisogna imparare prima di tutto a non dare retta a tutte le analisi cui sottoporrà il proprio e l’altrui sentimento. Ma questo non bisogna farlo dando l’impressione che non si prendano in considerazione i suoi dubbi e le sue perplessità, ma cercando di evitare la discussione diretta, che d’altro canto non porterebbe a nessun risultato. Bisogna agire sempre con delicatezza perché il nostro soggetto è una persona alquanto permalosa che si può facilmente offendere. Come lui non si lancerebbe mai in una serie di considerazioni che possono risultare spiacevoli per l’altro, dimenticandosene cinque minuti dopo, così non sopporta che questo atteggiamento venga assunto dal partner. Sono dei caratteri molto sentimentali e profondamente romantici, anche se non perdono mai di vista la ragionevolezza...

Bilancia: Dal punto di vista astrologico la Bilancia è favorita in quanto si accorda facilmente con diversi segni: con il Toro per la preminenza del sentimento, con i Gemelli per la mobilità e la rapidità dell’intelligenza, con il Leone per il gusto raffinato e fastoso della vita, con la Vergine per la discrezione e la delicatezza dei sentimenti, con il Capricorno per la razionalità e l’appagamento del senso di protezione che questo da. Bene anche con l’Acquario e con i Pesci, anche se con diverse difficoltà. Meno bene con Scorpione e Sagittario. Con l’Ariete c’è grande attrazione all’inizio, ma alla lunga l’aggressività dell’Ariete potrebbe stancare la Bilancia. Il Cancro risulta troppo chiuso e lunatico e la Bilancia, dopo una breve sosta, passa oltre. La Bilancia è considerato il segno dell’amore…

Scorpione: C’è da chiedersi se esiste un partner ideale per lo Scorpione. E’ un segno affascinante che attira moltissimo e quindi ha una vita amorosa intensa ma spesso travagliata. E’ anche continuamente lacerato dal dilemma che contraddistingue la sua personalità, la scelta fra la carne e lo spirito. Se è vero che la vita affettiva e amorosa è al centro di ogni destino umano, essa diventa chiave di interpretazione nel caso dei nati nello Scorpione, i quali vivono l’atto d’amore come momento di morte e di dissolvimento nell’essere amato, al quale donano tutto di se stessi fino all’annientamento. Questo annullamento porta con se’ il germe della rinascita, in un rinnovato slancio di passione, in un ordine superiore dove risiede la vera conoscenza e il vero possesso dell’altro...

Sagittario: Come il simbolo del suo segno, metà uomo e metà animale, così il Sagittario è, nell’amore, istintivo nell’intimità, spirituale nell’affettività. Meno passionale dello Scorpione è, tuttavia, meno razionalmente controllato del Capricorno. Rappresenta, quindi, trait-d’union tra i due diversi modi di amare. E’ il veritiero “simbolo” dell’uomo nella sua completezza spirituale e fisica, così come dovrebbe essere in amore: né troppo animalesco, né troppo mistico. Come per tutti i segni zodiacali, possiamo avere il Sagittario non evoluto ed inferiore, nel quale prevale la parte bestiale del segno, oppure possiamo avere il Sagittario evoluto spiritualmente, superiore. E’allegro, ottimista, riservato, pronto a dare saggi consigli, ma raramente è invidioso o poco sincero...

Capricorno: Essendo fondamentalmente una persona fedele, la prima cosa che il Capricorno rifuggirà nel suo contatto con gli altri sarà l’avventura, sia che prenda i colori dell’amore o quelli dell’amicizia. Non avrà quindi mai amicizie provvisorie o occasionali, ma sarà prudente nell’allacciare contatti che la sua forte ambizione gli farà scegliere di preferenza in un ambiente superiore a quello suo di origine. Se però si adatterà ad un livello sociale inferiore, lo farà sempre se si troverà in posizione di poter dominare in tutti i momenti la situazione. Però quando sceglierà un amico, e non sarà facile che lo trovi, darà ad esso tutto l’appoggio e tutta la sicurezza di cui sarà capace. Conserverà per tutta la vita le amicizie che avrà’ contratto nella gioventù, perché queste risulteranno per lui una specie di rifugio…

Acquario: A meno che non vi siano elementi individuali che portino in altra direzione, e che solo un bravo astrologo saprà rilevare, il nativo di questo segno ha un grosso culto per i rapporti amichevoli. Qualsiasi rapporto, da quello d’amore a quello di lavoro, se non è impostato sul piano amichevole, rischia di crollare o perlomeno di mettere in crisi questo tipo. Non essendo né passionale, né istintivo l’Acquario, per innamorarsi, ha bisogno di affezionarsi al partner. Tuttavia egli non deve accorgersi di attaccarsi ad una persona, perché per lui la cosa più importante è la libertà. Inoltre egli ama le novità e l’imprevisto...

Pesci: Parlare dell’amore per quanto concerne questo enigmatico, duttile e profondo segno, non è semplice come può sembrare. Quale profondità di sentimento si cela dietro ai magici nativi di questo  segno? La profondità che si cela negli abissi del mare, la bellezza che vi troviamo in esso, colori splendidi come le creature che lo popolano, capaci di suscitare emozioni indescrivibili e impalpabili nel mondo esterno, date da quell’atmosfera rarefatta e magicamente indefinita che solo il mare sa dare. Capire gli abissi del mare tuttavia non è semplice, la profondità impercettibile a prima vista può non far cogliere lo “speciale” modo di amare di questi figli marini. Enigmatici, e talvolta timidi a prima vista…

O.G.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]