Luxuria "vale" due opinionisti e tre trans: così il GF14 la rimpiazza

16 ottobre 2015, intelligo
Luxuria 'vale' due opinionisti e tre trans: così il GF14 la rimpiazza
Le leggi dello spettacolo si sa sono spietate. Come dire, morto un Papa se ne fa un altro. Ed è così che al Grande Fratello, in calo di ascolti tra l'altro, hanno pensato bene di spingere ancora sull'acceleratore della trasgressione (senza pensare che forse il problema è proprio nei troppi eccessi in cui la gente non si identifica più).

Così va lo show, Luxuria non va in scena e al posto suo entrano in gioco due opinionisti e tre trans? Pare di sì. 

Ma Vladimir Luxuria a TeleFatti spiega così la sua assenza, non senza una punta di soddisfazione: "Endemol mi voleva ancora al Grande Fratello e pure Alessia ha insistito tantissimo. Però per dieci puntate sarò il volto di DeejayTv e, ovviamente, durante questo periodo non potrò comparire né a Mediaset né in Rai. Ci sono delle regole precise. Sono regolamenti che valgono – o, meglio, dovrebbero valere – per tutti. Noto che per sostituire la mia grande presenza hanno dovuto mettere due opinionisti, io lo scorso anno ero da sola. E poi hanno dovuto sostituirmi con tre trans. Quindi vuol dire che la mia assenza si sarebbe notata. I trans? E’ giusto che sia così. Ormai la loro presenza dev’essere considerata normale, non sono persone aliene".

Tutto bene quel che finisce bene e non c'è trans senza tre. 

(m.m.)



autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]