Il ritorno di Max Gazzè con un invito a vivere con leggerezza

16 settembre 2015, intelligo
Max torna con un invito: prendere la vita con più leggerezza. "Pare facile", direte voi. E infatti il cantante non dice questo, ma sprona ad impegnarsi. Una ricerca della leggerezza, insomma. Che poi, di fatto, conduce dritta dritta alla felicità.

Il ritorno di Max Gazzè con un invito a vivere con leggerezza
Max Gazzè lancia il nuovo singolo
che dal 18 settembre andrà in radio. Il titolo è 'La vita com'è' e a dare l'annuncio è stato lo stesso Gazzè attraverso la sua pagina Facebook.
Un singolo che anticipa l’album di inediti in uscita a fine ottobre (Universal Music) e il nuovo tour del cantautore.

“La vita è più semplice - racconta l’artista - se ci prendiamo un po' meno sul serio, soprattutto in amore: quando c’è di mezzo lui tendiamo a complicarcela, a dipendere troppo dall’altro, a dimenticarci di noi stessi. Certe volte invece la leggerezza di un pensiero o di piccoli gesti risolve le storie più complicate”.

Passione e professionalità con un pizzico di sana ironia. Ad essere leggero, artisticamente parlando, è proprio lui per primo.

Romano di nascita con origini siciliane, ha vissuto l'infanzia in Belgio dove ha cominciato ad esibirsi con diversi gruppi nei locali di Bruxelles.
Per cinque anni è bassista, arrangiatore e coautore dei 4 Play 4 (Alister Tomes, Russell Jarrett, Max Gazzè e Dave Cartwright), formazione inglese di Northern soul dalle escursioni pionieristiche nell’acid jazz. Con il gruppo si trasferisce nel sud della Francia, dove lavora anche come produttore artistico (Pyramid, Tiziana Kutich). Varie tournée lo portano anche nei Paesi Bassi.

Rientrato a Roma nel 1991, Max si dedica alla sperimentazione nel suo piccolo studio di registrazione, mentre compone colonne sonore iniziando anche a collaborare con artisti come Frankie HI-NRG MC, Alex Britti, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri. 

Tra il 1994 e il 1995 lavora alla realizzazione del primo album, Contro un'onda del mare, pubblicato nel gennaio 1996 e presentato in versione acustica nel tour di Franco Battiato

Nell'autunno del 1997 esce il singolo Cara Valentina. L'anno dopo la sua canzone Vento d'estate, cantata assieme a Niccolò Fabi, vince l'edizione di quell'anno di Un disco per l'estate. I due singoli anticipano il secondo album, La favola di Adamo ed Eva (ottobre 1998), i cui testi sono scritti da Max insieme al fratello Francesco Gazzè. Da qui il successo definitivo. 

ada
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]