Alemanno chiede scusa all'Abruzzo: "Scalerò Gran Sasso dopo elezioni"

17 aprile 2014 ore 16:43, Andrea De Angelis
Alemanno chiede scusa all'Abruzzo: 'Scalerò Gran Sasso dopo elezioni'
 
Alemanno chiede scusa all'Abruzzo: 'Scalerò Gran Sasso dopo elezioni'
A Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale non ne va bene una: dopo gli sfottò a Giorgia Meloni per il manifesto elettorale nel quale sono stati molti i commenti di chi ha visto qualche ritocchino di troppo, è il turno dell'ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno. Nel manifesto del candidato del meridione, infatti, sono comparse le sei regioni facenti parte della circoscrizione, in rigoroso ordine alfabetico. Proprio la prima, però, presentava un grossolano errore grammaticale: "Abbruzzo" con una "b" di troppo. Apriti cielo: la rete non aspettava altro, e così i commenti si sono moltiplicati, fino alle scuse di Alemanno via Twitter. Con tanto di promessa "elettorale":  
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]