A pranzo con Tim Cook? L'asta di beneficenza parte da 165mila dollari

17 aprile 2015, intelligo
A cena con il numero uno della Apple, l'erede di Steve Jobs al quale cercò di salvare la vita offrendosi come donatore per un trapianto di fegato. Sono molti coloro che pagherebbero "qualsiasi cifra" pur di pranzare con Tim Cook. Un sogno che adesso è possibile, purché si sia disposti a pagare una ingente somma che andrà tutta in beneficenza. 

A pranzo con Tim Cook? L'asta di beneficenza parte da 165mila dollari
L'amministratore delegato della Apple Tim Cook, per il terzo anno consecutivo si è infatti messo all'asta per beneficenza sul sito CharityBuzz. Il prezzo da pagare per andare a cena con lui parte da 165mila dollari e a chi si aggiudicherà l'asta andranno anche due biglietti vip per il prossimo evento Apple, la WWDC 2015, in programma il prossimo 8 giugno. 

Il ricavato dall'asta, che si chiuderà il 6 maggio, sarà devoluto all'associazione per i diritti umani Robert F. Kennedy. 

Nella sua prima asta per beneficenza, nel 2013, Cook aveva raccolto 610mila dollari per un caffè insieme al miglior offerente, mentre lo scorso anno furono pagati 310mila dollari per un pranzo.

A.D.A.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]