Non è Jacqueline Kennedy, ma Natalie Portman nel biopic di ‘Jackie’: stessa classe (FOTO)

17 dicembre 2015 ore 10:02, Marta Moriconi
Non è Jacqueline Kennedy, ma Natalie Portman nel biopic di ‘Jackie’: stessa classe (FOTO)
Sembra proprio Jacqueline Kennedy, ma è Natalie Portman. Stessa posa, stessa timidezza elegante, stesse braccia un po' impacciate nel doversi disporre correttamente a favor di foto. La moglie di Fitzgerald Kennedy in prime nozze, morta il 19 maggio 1994, diventa un film. E c'è la prima immagine dal set del film diretto dal regista cileno di El Club, Pablo Larrain che sta girando a Parigi con un cast prestigioso: c'è Peter Saarsgard, Greta Gerwing e John Hurt,(quello che con la Portman ha interpretato V per Vendetta).
E' Natalie Portman che veste i panni della first lady americana tanto amata ma anche tanto triste. Certo, non si tratta del primo film dedicato alla famiglia Kennedy, il più famoso è JFK con Kevin Costner che mira però più sull'omicidio del presidente Usa puntando l'obiettivo sulle indagini che seguirono l'omicidio avvenuto a Parkland. Dunque il protagonista era un uomo. Ma come è trascorsa la vita di lei, durante e dopo l'avvenimento tragico che convolse la vita della loro famiglia e di tutta l'America? 
Lo racconterà Pablo Larrain e c'è da scommetterci anche con eleganza avendo scelto una delle attrici (israeliane) più chic e con charme del jet set internazionale. La ragazza è raffinata come la first lady, col collier di perle bianche e il tailleur fucsia che indossò per la prima foto Jackie sembra davvero di poterla incontrare al di là della storia e della vita, d'altronde è anche la testimonial di Dior (di un profumo) e si capisce che il suo appeal è proprio all'altezza dei ruoli che ricopre. 
E per Natalie Portman girare a Parigi significa girare a casa: è sposata infatti con il bel Benjamin Millepied, coreografo di fama internazionale, con cui vive nella capitale francese. 


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]