Dal telefono alla scarpa intelligente, Samsung si dà alla ginnastica - VIDEO

17 febbraio 2016 ore 11:24, Micaela Del Monte
L'avevamo detto che il 2016 sarebbe stato l'anno degli indossabili e che tra smartwatch e visori per la realtà aumentata questo mercato avrebbe avuto un enorme successo nell'anno che si è appena aperto. Non pensavamo però che a conquistare il mercato sarebbero state anche le scarpe intelligenti. Ora infatti sembrerebbe proprio che Samsung si sarebbe data alla ginnastica, senza accantonare gli smartphone ovviamente, ma concentrandosi per un po' su quelli che sono gli accessori per la corsa o per la rilevazione di dati relativi all'attività fisica.

Dal telefono alla scarpa intelligente, Samsung si dà alla ginnastica - VIDEO
Al Mobile World Congress di Barcellona, evento che aprirà ufficialmente i battenti lunedì 22 febbraio ma che avrà in domenica 21 una giornata caratterizzata da numerose conferenze stampa e annunci di novità, vedremo tutto quello che il settore mobile ha in serbo per il 2016. Il particolare per quanto riguarda Samsung per una volta potrebbe non essere uno smartphone a canalizzare tutta l'attenzione. Per quanto riguarda l'azienda coreana infatti si parlerà anche di IOFIT, prodotto sviluppato dalla startup Salted Venture che è supportata direttamente da Samsung, una soletta per scarpe da ginnastica che integra al proprio interno differenti sensori, che inviano allo smartphone dati legati al bilanciamento del corpo e alla sua postura durante lo svolgimento di un'attività fisica.

Pensiamo ad esempio a chi si trova in palestra e sta sollevando pesi: IOFIT permette di capire se il peso sia sollevato in modo bilanciato o se l'esecuzione dell'esercizio sia sbilanciata su un lato in modo non corretto. In modo simile i sensori possono aiutare a capire se giocando a golf uno swing sia stato eseguito in modo tecnicamente corretto o se vi siano delle imprecisioni. Lo smartphone riceve i dati e li elabora, attraverso una app dedicata, fornendo all'utente precise indicazioni di come stia usando correttamente o meno il proprio corpo per l'attività in corso.

Ma IOFIT potrebbe però essere inutile per chi va a farsi una corsa nel weekend, la scarpa infatti è stata pensata per i veri sportivi per chi fa diversi esercizi in palestra come sollevamento pesi e attività cardio. Per lui la scarpa è di colore nero con rialzo di colore giallo, mentre per lei la scarpa è di colore bianco con rialzo in rosa. L'app include anche una modalità che consente di ricevere feedback sui singoli esercizi, come fosse un personal trainer: vi dice come state facendo gli esercizi e come eventualmente potete migliorarvi. Nell'esempio pratico che vediamo nel filmato sotto, mentre si fa squat si può vedere su un tablet il grafico in tempo reale della distribuzione del peso così da avere la certezza che si sta mettendo la stessa quantità di pressione su ogni piede, al fine di avere una corretta postura.

Samsung non ha fornito dettagli sul prezzo o la disponibilità per la scarpa IOFIT, ma se ne saprà sicuramente di più la settimana prossima, quando la scarpa sarà approfondita al MWC 2016.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]