Arriva "Scorta Civica". Ecco dove e per chi

17 gennaio 2014 ore 16:14, Marta Moriconi
Arriva 'Scorta Civica'. Ecco dove e per chi
Per difendere gli uomini dello Stato contro la mafia ci vuole protezione. Ma questa spesso manca.
Eppure qualcosa si può sempre fare, magari di piccolo e simbolico, ma che rappresenta un vento sano e fresco che contiene un messaggio di grande sostegno. Per questo, a Palermo, viene annunciata la nascita di 'Scorta Civica' (promossa dalle associazioni Agende Rosse, Addiopizzo, Professionisti Liberi, ContrariaMente, Anpi, Azione Civile, Io mi arruolo, Muovi Palermo, Legalità e' Libertà, Comitato 23 Maggio e Cittadinanza per la magistratura), che "vuole far sentire il proprio appoggio agli uomini di giustizia e chiedere delle risposte concrete riguardo i temi della legalità". Tutti insieme, studenti, professionisti, casalinghe, commercianti, impiegati, per far sentire vicinanza e calore a chi dedica la propria vita professionale alla salvaguardia delle regole contro la corruzione e la violenza. Il progetto prevede poi l'istituzione di un presidio permanente, a partire da lunedì prossimo alle 9, di fronte al Palazzo di Giustizia di Palermo. Perché anche un gazebo in salsa "scorta civica" diventa un atto eroico in Sicilia.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]