Legge elettorale, Calderoli apre ai grillini: "Il Democratellum è un'ottima legge"

17 giugno 2014 ore 15:44, Adriano Scianca
Legge elettorale, Calderoli apre ai grillini: 'Il Democratellum è un'ottima legge'
Se il M5S apre al Pd, la Lega apre al M5S
. In ballo c'è ancora la questione della legge elettorale. E se a parlare è Roberto Calderoli, il papà del Porcellum, la cosa si fa interessante. Il senatore del Carroccio, parlando della proposta dei grillin (il "Democratellum"), afferma: “Tranne alcune fantasie, è un'ottima legge. Visto che sono uno dei pochi che l'ha letta, fermo restando che sia quello il testo vero, perché al Senato non risulta depositato alcunché, più che di modello svizzero parlerei di modello spagnolo con preferenze. Sono sempre stato a favore del modello spagnolo, perciò, se c'è chi lo propone, non posso che approvarlo”. Ma le previste preferenze in positivo e in negativo suscitano perplessità: "Sono cose che funzionano in Svizzera, il problema è farle funzionare in Italia" e, al di là del voto di scambio, c'è la "possibilità che raddoppino il potere di strumentalizzazioni", aggiunge Calderoli.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]