Euro 2016, le partite di oggi 17 giugno: orari, canali e probabili formazioni

17 giugno 2016 ore 9:08, Micaela Del Monte
Ieri è stato il turno della deludente Germania (0-0 contro la Polonia) e del salvataggio in extremis dell'Inghilterra (2-1 al 92' contro il Galles). A convincere nella seconda giornata del secondo turno della fase a gironi degli Europei 2016 è stata soltanto l'Irlanda del Nord che ha sorpreso tutti con la bellissima vittoria (2-0) sull'Ucraina.

Oggi però è di nuovo il turno dell'Italia che aprirà la terza giornata del Gruppo E alle 15 a Tolosa contro la Svezia di Zlatan Ibrahimovic. Gli azzurri di Antonio Conte sembrano aver recuperato bene dalla vittoria contro il Belgio, a scendere in campo dunque dovrebbero essere gli stessi 11 che hanno battuto i diavoli rossi. A seguire toccherà a due terzi del Gruppo D: Repubblica Ceca-Croazia (ore 18 Saint-etienne) e Spagna-Turchia (ore 21 Nizza). Domani invece si concluderanno le partite del Girone E con il Belgio che affronterà la Repubblica d'Irlanda.

Vediamo però nel dettaglio le partite di oggi, dove vederle e le probabili formazioni:

GRUPPO E

Italia-Svezia, ore 15 (Stadium de Toulouse), Sky Sport 1 e Rai 1. Il match disponibile anche in streaming tramite l’applicazione SkyGo e sul sito Rai.tv e su Radio Rai 1. 

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Parolo, De Rossi, Giaccherini, Florenzi; Eder, Pellè. All. Conte.
SVEZIA (4-4-2): Isaksson; Lindelof, E. Johansson, Granqvist, M. Olsson; S. Larsson, Kallstrom, Ekdal, Forsberg; Guidetti, Ibrahimovic. All. Hamren.

GRUPPO D

Repubblica Ceca-Croazia, ore 18 (Stade Geoffroy Guichard, Saint-etienne), Sky Sport 1. Il match disponibile anche in streaming tramite l’applicazione SkyGo e su Radio Rai 1. 

REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Cech; Limbersky, Hubník, Sivok, Kaderábek; Plasil, Darida; Gebre Selassie, Rosicky, Krejcí; Necid. 
CROAZIA (4-2-3-1): Subasic; Srna, Corluka, Vida, Strinic; Modric, Badelj; Brozovic, Rakitic, Perisic; Mandžukic.

Spagna-Turchia, ore 21 (Stade de Nice), 
Sky Sport 1 e Rai 1. Il match disponibile anche in streaming tramite l’applicazione SkyGo e sul sito Rai.tv e su Radio Rai 1.
 
SPAGNA (4-3-3): De Gea, Juanfran, Piquè, Ramos, Alba; Fabregas, Busquets, Iniesta; D.Silva, Morata, Pedro 
TURCHIA (4-2-3-1): Babacan, Gonul, Topal, Balta, Erkin; Tufan, Inan; Calhanoglu, Ozyakup, Turan; Yilmaz.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]