Dal carcere alla passerella: è top model l’ex detenuto dagli occhi di ghiaccio

17 giugno 2016 ore 15:36, intelligo
di Luciana Palmacci  

Chi l’avrebbe mai detto che da un arresto per possesso illegale di armi il giovane Jeremy Meeks sarebbe finito sulle passerelle di moda. Circa un anno fa è stato eletto dal web detenuto più bello del mondo, una notorietà iniziata dopo l'arresto nel febbraio 2015, grazie a una foto segnaletica pubblicata sul profilo Facebook del dipartimento di polizia di Stockton, California. La fortuna riscossa in rete aveva attirato l'attenzione dell'agenzia per modelli "White Cross Management", con la quale Meeks ha firmato poi un contratto.
Dal carcere alla passerella: è top model l’ex detenuto dagli occhi di ghiaccio

Terminati quindi gli ulteriori controlli che si sono protratti per qualche settimana in seguito alla scarcerazione, solo qualche giorno fa, da uomo libero, Jeremy Meeks ha potuto dare ufficialmente il via alla sua carriera nel mondo della moda. Percorso, questo, che si presenta tutto in discesa per l'ex detenuto, il quale può contare su di una grandissima attenzione mediatica che lo segue sin dal 19 giugno del 2014, quando la sua foto pubblicata dalla polizia di Stockton raggiunse in pochissimo tempo oltre 100.000 “mi piace.  
Ora il 32enne ha pubblicato lui stesso uno scatto su Instagram, il primo nei panni di modello professionista, raccogliendo oltre 25.000 'mi piace'. Sguardo magnetico, lo scatto è un primo piano del volto dell'uomo, il quale indossa un cappello della squadra NBA dei Golden State Warriors.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]