Colpa di cani e paparazzi: la moglie di Johhny Depp a giudizio

17 luglio 2015, intelligo
Colpa di cani e paparazzi: la moglie di Johhny Depp a giudizio
Tutta colpa delle donne se Pistol e Boo, gli yorkshire Terrier di Jonnhy Depp, hanno creato un guaio giudiziario all'attore

Il bell'americano, con sua moglie Amber Heard, era atterrato in Australia a bordo di un jet privato. Il Ministero dell’Agricoltura, che si era accorto dei due animali da compagnia non possedevano i requisiti per l'ospitalità, ha chiesto il loro rimpatriato. E' finita con l’attrice sotto accusa per aver violato le leggi sulla biosicurezza del territorio e per falsificazione di documenti. 

E la colpa è dei paparazzi.

 Le foto diffuse su media e social network provavano la loro permanenza sul territorio già condannata per l'assenza di documenti a norma necessari. Insomma la legge non ammette ignoranza tanto più che è stato ignorato il periodo di quarantena previsto, e il procuratore generale del Commonwealth chiama in causa con un mandato di comparizione Amber Heard, che dovrà presentarsi in un tribunale del Queensland a settembre. 

 (m.m.)
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]