L'imprenditore che chiese aiuto a Grillo si è dato fuoco. L'ex comico sotto choc al comizio

17 maggio 2013 ore 19:57, Marta Moriconi
L'imprenditore che chiese aiuto a Grillo si è dato fuoco. L'ex comico sotto choc al comizio
Si è dato fuoco ed è morto un imprenditore di 47 anni nel piazzale di una trattoria sull'Aurelia a Vado Ligure, in provincia di Savona. Accanto a Mauro Sari una tanica di benzina. A nulla è servito l'intervento dei vigili. Pare che all'origine del gesto ci siano stati problemi di salute ed economici.
Era un artigiano edile e fu proprio lui che chiese aiuto a Beppe Grillo per risolvere non solo i suoi problemi di salute, ma anche quelli economici.
Vi ricordate l'uomo che il giorno dopo la vittoria di Grillo alle ultime elezioni andò fin sotto casa di Grillo per incontrarlo riuscendo a e raccontare anche alle tv il periodo difficile che stava attraversando? Poi forse a lui Grillo si riferiva nei suoi comizi quando parlava di un imprenditore colpito dalla crisi. E ora Grillo si sente "responsabile", in qualche modo, di questa vicenda.  "Era arrivato da me disperato, ma non credevo facesse questo gesto. Era di Vado Ligure, vicino a Savona, era veramente disperato" ha detto l'ex comico genovese parlando del triste finale di questa vicenda.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]