Il faccia a faccia Landini-Camusso, cosa c'è dietro

17 marzo 2015, intelligo
Il faccia a faccia Landini-Camusso, cosa c'è dietro
E’ scontro aperto tra Susanna Camusso e Maurizio Landini. Tra il leader della Cgil e quello della Fiom volano gli stracci. La “discesa” nel campo della “coalizione sociale” di Landini non è andata giù al numero uno del sindacato che oggi tuona senza indugi: Landini chiarisca l’ambiguità. Faccia a faccia durissimo tra i due, secondo gli spifferi di Intelligonews.

Ma cosa c’è dietro. E perché la Camusso è così irritata dall’iniziativa del capo delle Tute blu che si ostina a ripetere che no, questa “cosa” non sarà mai un partito? Secondo gli spifferi di Intelligonews al centro dello scontro non ci sarebbe l’impegno politico – alias candidatura a leader della sinistra a sinistra del Pd – da parte di Landini, quanto piuttosto l’Opa lanciata dallo stesso Landini (e non da ora) alla guida della Cgil. 

Fatto sta che oggi dopo aver visto Landini, la Camusso non usa giri di parole: “Bisogna cancellare qualsiasi ambiguità, il sindacato ha una sua soggettività politica ma anche una sua fortissima autonomia e proprio per questo non può essere confuso con la costruzione di movimenti politici”. La replica di Landini a mezzo agenzie di stampa è immediata e segue il faccia a faccia con la Camusso: “Ho proposto che la Cgil sia parte di quel percorso di coalizione sociale perché c’è bisogno di riformare tutto il sindacato confederale”.

Landini insiste: “Sarebbe utile che la Cgil, insieme alla Fiom, si attivasse per costruire una tale coalizione sociale a partire dall’interesse e dalla disponibilità espressa da tutti i partecipanti ad una prima discussione sviluppatasi lo scorso sabato 14 marzo”. E a chi gli chiedeva il reale motivo delle sue “intenzioni”, il leader della Fiom smorza i rumors: “Io faccio il sindacalista. Fra tre anni farò quello che la Cgil mi chiederà di fare. Non sono un ragazzo ambizioso”. 

LuBi

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]