"Senza flessibilità nemmeno mago Merlino può abbassare le tasse". Renzi striglia la Ue

17 marzo 2016 ore 13:41, Americo Mascarucci
"Ottenere margini di flessibilità nel processo di correzione dei conti pubblici è condizione essenziale perché l'Italia riesca ad abbassare le tasse".
Ne è convinto il Premier Mastteo Renzi che da tempo si sta battendo per convincere l'Europa a rivedere le politiche sull'austerità.
"C'è una direzione di politica economica da parte di questo governo che è la direzione di politica economica di cui ha bisogno l'Italia e di cui ha bisogno l'Europa. Ridurre le tasse e fare gli investimenti. L’Abc - ha poi aggiunto il Premier - è mettere più soldi nelle tasche abbassando le tasse". 
Parlando degli interventi degli interventi della Banca Centrrale Europea anti deflazione Renzi li ha definiti " Interventi sacrosanti ma non sufficienti. Serve l’intervento della politica attiva con un taglio delle tasse e maggiori investimenti". 

'Senza flessibilità nemmeno mago Merlino può abbassare le tasse'. Renzi striglia la Ue
Ma come puoi abbassare le tasse in deficit? Renzi non ha dubbi: "Per abbassare le tasse, quando fai una revisione della spesa che ha toccato 25mld di euro, devi dare elementi di flessibilità che portano a fare una operazione sulla pressione fiscale anche in deficit ma senza superare i limiti del deficit.  Perché senza flessibilità neanche mago Merlino abbassa le tasse". 
Sul Fiscal Compact, Renzi ha attaccato: "Il Fiscal compact e le sue declinazioni hanno comportato un danno alla direzione politica ed economica dell’Europa e anche dell’Italia. Il principio della flessibilità e quello degli investimenti sono stati letti soprattutto dalla stampa italiana come una richiesta o un gentile cadeau. E invece dopo qualche periodo di polemica appare evidente che la posizione dell’Italia non è tesa a rivendicare qualcosa per sé ma è una posizione che cerca di spostare la direzione politica ed economica della Ue".
"Se qualcuno pensasse - ha concluso Renzi - che possa bastare la manovra mensile del presidente della Bce Mario Draghi per sconfiggere la deflazione, deve sapere che la Bce sta facendo un grande lavoro ma senza la politica non si riparte, senza le istituzioni politiche europee l'Unione è finita".

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]