Alberghi, Marriott rileva Starwood: nasce la super-catena da un milione di camere

17 novembre 2015 ore 7:32, Adriano Scianca
Alberghi, Marriott rileva Starwood: nasce la super-catena da un milione di camere
Nasce la super-catena alberghiera: Marriott International ha infatti annunciato che rileverà Starwood Hotels & Resorts Worlwide in un'operazione in contanti e azioni del valore di 12,2 miliardi dollari

La società che nascerà dalla fusione tra i due colossi statunitensi potrà infatti contare su oltre 1,1 milioni di camere in oltre 100 Paesi del mondo, diventando il numero uno del settore. scalzato dal podio il gruppo Hilton Worldwide, che ha "solo" 4.400 hotel e circa 720 mila camere. In base ai termini dell’intesa, gli azionisti di Starwood riceveranno 0,92 azioni Marriott e 2 dollari in contanti per ogni azione Starwood detenuta. In titoli il pagamento in azioni sarà pari a 11,9 miliardi, ai quali si aggiungono 340 milioni in contanti. 

L'acquisizione dovrebbe essere completata entro la metà del 2016 e tradursi in un incremento degli utili per Marriott a partire dal secondo anno. Il mese scorso erano affiorate indiscrezioni che davano Starwood in trattativa con un'altra catena, Hyatt, mentre qualche tempo fa si era parlato di un interessamento di Holiday Inn

Starwood, oltre l'omonimo marchio, si porta dietro anche Westin, W e St. Regis. Marriott possiede invece due dozzine di marchi, tra i quali si possono citare Marriott's Courtyard, Ritz-Carlton e Fairfield Inn.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]