Volkswagen solidale col consumatore, pubblica i modelli in commercio “irregolari”

17 novembre 2015 ore 11:12, Luca Lippi
Volkswagen solidale col consumatore, pubblica i modelli in commercio “irregolari”
Gli eventi che sono seguiti in questi ultimi giorni hanno fatto scendere l’attenzione sul caso Dieselgate; tuttavia la Volkswagen non si tira indietro, e questo è sicuramente un punto a vantaggio della casa di Wolfsburg. Il gruppo perde terreno, e questo è fisiologico, tuttavia la strategia commerciale di marketing del gruppo tedesco è quello di ostentare la massima trasparenza e la massima attenzione al suo bacino di utenza, garantendo tutela e mostrando pronta efficienza alla risoluzione di un problema mettendosi sullo stesso piano del cliente. In sostanza Volkswagen rimane al fianco del suo cliente, Valkswagen c’è, e vale più di milioni di euro spesi in pubblicità!

Dunque la fabbrica di Wolfsburg consegna alla stampa la lista delle vetture 2016 (i modelli attualmente in commercio!) con i consumi e le emissioni di Co2 “alterati”. Non sono solo Volkswagen ma anche auto facenti parte del gruppo ma col marchio originale (cioè prima che la casa utomobilistica tedesca li fagocitasse inserendoli sotto la sua diretta amministrazione); parliamo di Audi, Seat e Skoda.

La lista:

-Volkswagen Golf: Sono diversi i modelli Golf con motori dotati della centralina incriminata, si        tratta di quelli con propulsori 1.4 benzina (150 CV), 1.6 diesel (da 90 Cv e 110 CV) e 2.0 sia benzina (da 220 e 300 CV) che diesel (150 CV, presente anche sulla Touran). Volkswagen Golf Variant: nel modello Golf Variant, si tratta di motori diesel, il 1.6 da 90 e 100 Cv e il 2.0 da 184 CV. Volkswagen Golf Sportsvan: per la Golf Sportsvan, i motori individuati sono i diesel 1.6 da 90 e 110 CV.

-Volkswagen Polo: per la Polo, i motori irregolari sono il 1.0 benzina da 95 Cv e il 1.4 diesel da 75, 90 e 105 CV.

-Volkswagen Passat: sulla Volkswagen Passat, i motori irregolari sono i diesel 1.6 da 120 Cv e il 2.0 da 150 CV. Volkswagen Passat 

-Volkswagen Variant: le Volkswagen Passat in versione Variant con motori irregolari sono quelle che montano il 1.4 benzina da 150 CV, il diesel 1.6 da 120 CV, il diesel 2.0 da 150 CV e 239 CV e il benzina 2.0 da 220 CV.

-Volkswagen Tiguan: le Volkswagen Tiguan con motori irregolari sono quelle con il diesel 2.0 da 150 e 184 CV.

-Volkswagen Scirocco: anche la Volkswagen Scirocco monta un motore con consumi irregolari, è il diesel 2.0 da 814 CV.

-Volkswagen CC: sulla Volkswagen CC il motore 'irregolare' montato è il 2.0 diesel da 184 CV.

-Audi A1: passando alle Audi, è la A1, anche Sportback, il modello che monta più motori irregolari. Si tratta dei due diesel 1.4 da 90 CV e il 1.6 da 115 CV.

-Seat Ibiza: sulla Seat, sono diversi i modelli con motori “incriminati”. Ibiza (anche Sport Tourer) si tratta dei 1.0 benzina da 95 CV, dei diesel 1.4 da 75, 90 e 105 CV.

-Seat Leon: sulla Seat Leon (e versioni SC e Sport Tourer) sono “irregolari” i 1.0 benzina da 115 CV, i 1.4 benzina da 150 CV), i 1.6 diesel da 110 CV, i 1.8 diesel da 180 CV e i 2.0 diesel da 150 e 184 CV.

-Skoda Fabia: nel mirino anche alcune auto del gruppo Skoda, a partire dalla Fabia (pure in versione Combi) con motore diesel 1.4 da 75, 90 e 105 CV.

-Skoda Octavia: per le Skoda Octavia (anche Combi) i motori con consumi “falsati” sono i diesel 1.6 da 110 Cv e 2.0 da 184 CV.

-Skoda Superb: sulla nuova Skoda Superb (anche Combi), sono alterati i motori diesel 1.6 da 120 Cv e 2.0 da 150 e 190 CV.

-Skoda Yeti: anche sulla Skoda Yeti è montato un motore con consumi ed emissioni non regolari: si tratta del diesel 2.0 da 110 CV.

Prendiamo atto della buona fede di Volkswagen e pubblichiamo a beneficio di chi vorrà scegliere liberamente il prossimo acquisto senza correre “rischi”.
autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]