Pandora lancia la sfida a Spotify e Apple: acquistata la piattaforma Rdio

17 novembre 2015 ore 20:09, Adriano Scianca
Pandora lancia la sfida a Spotify e Apple: acquistata la piattaforma Rdio
La piattaforma di musica in streaming Pandora ha acquistato il servizio Rdio per 75 milioni di dollari. L'investimento riguarda asset chiave di Rdio, comprese tecnologie e proprietà intellettuali. Pandora, attiva in in Usa, Australia e Nuova Zelanda, mira così ad ampliare la sua offerta musicale entro la fine del prossimo anno. 

Rdio, presente in 100 Paesi, Italia compresa, è un servizio nato nel 2010 da due ex dipendenti di Skype. In passato ha raggiunto il valore massimo di 500 milioni di dollari, ma ultimamente se la passava in cattive acque finanziarie, tanto da essere finito sull'orlo della bancarotta. 

Il sito non cesserà di funzionare immediatamente, ma arriveranno aggiornamenti nelle prossime settimane. L'intenzione di Pandora è quella di sfidare colossi dello streaming come Spotify e Apple che con Music da poco si è lanciata nel mercato. 

Nel frattempo Microsoft manda in pensione Zune, l'anti-iPod che non è mai davvero riuscito a insidiare il primato di Apple. I lettori uscirono di produzione già nel 2011, ora tocca al servizio musicale per download e streaming.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]