Giornata nera in A4: incidente con Tir, sei feriti e traffico nel caos

17 novembre 2016 ore 9:26, Andrea Barcariol
Una giornata da dimenticare quella appena trascorsa per gli automobilisti in transito sull'A4 Torino-Milano. Questa notte l'autostrada infatti è stata chiusa tra gli svincoli di Chivasso Ovest e Torino, in direzione del capoluogo subalpino, perché un tir, carico di ortaggi, si è ribaltato disperdendo la merce. E' successo intorno a mezzanotte in prossimità di un cantiere. Ferito, non in maniera grave, l'autista del camion. Secondo la polizia stradale, il mezzo pesante si sarebbe ribaltato dopo aver tamponato un furgone della viabilità che segnalava la presenza del cantiere. L'autostrada è stata riaperta alle 6.30, dopo il recupero del mezzo pesante. Ma non è stato l'unico incidente della giornata sull'A4.
Intorno alle ore 14, infatti, un mezzo pesante e due auto sono rimasti coinvolti in un incidente tra i caselli di Verona Est e San Bonifacio, in direzione di Venezia.

Giornata nera in A4: incidente con Tir, sei feriti e traffico nel caos
Sul posto, all'altezza di Caldiero, sono intervenuti i vigili del fuoco di Verona che, grazie anche all’ausilio di un’autogru, hanno liberato tre persone rimaste bloccate dal carico di lamiere perso dall'autoarticolato. Cinque in tutto i feriti, soccorsi dal personale del 118 arrivato con elicottero e ambulanze, che li ha trasportati negli ospedali di borgo Trento, borgo Roma e San Bonifacio. Pesanti le ripercussioni sul traffico: alle 14.20 è stato chiuso in entrata il casello di Verona Est (riaperto alle 17.20), direzione Venezia, e alle 14.41 è stato chiuso anche il casello di Verona Sud (riaperto alle 17.40), sempre in direzione Venezia. La coda ha raggiunto i 4 chilometri e, come detto, l'A4 è stata chiusa per oltre tre ore con uscita obbligatoria Verona Est.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]