Brianza, autobus entra dentro un bar: nove feriti e tragedia sfiorata

17 novembre 2016 ore 9:27, Andrea Barcariol
Una scena degna di Fast & Furious che per poco non è finita in una vera e propria tragedia. Un autobus è uscito di strada e ha sfondato la vetrina di un bar a Busnago (Brianza), lungo via Piave. Nello schianto sono circa una decina le persone rimaste coinvolte. Fortunatamente nessuna dei passeggeri a bordo del bus, tre in tutto oltre l'autista, e delle sei presenti nel locale hanno riportato ferite molto gravi. L'autista del mezzo, un quarantenne italiano, sembra sia stato colto da un malore, motivo per cui avrebbe perso il controllo dell'autobus, finendo contro la vetrina del locale brianzolo. Dopo lo schianto è rimasto incastrato tra le lamiere e il parabrezza in frantumi ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per liberarlo. L'uomo è stato poi trasportato all'ospedale San Gerardo di Monza con varie contusioni ma non è in gravi condizioni.

Brianza, autobus entra dentro un bar: nove feriti e tragedia sfiorata
Come da prassi l'uomo sarà sottoposto sia ad alcoltest sia a narcotest. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Carabinieri, i Vigili del fuoco e i soccorritori del 118 con una automedica e 5 ambulanze. Tra i feriti i clienti del bar che sono stati trasportati presso gli ospedali più vicini, Vimercate, Merate, Monza, Melzo e Bergamo. L'entità delle ferite è comunque in fase di valutazione.





caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]