Europee. Tu chiamale se vuoi elezioni. Alfano e Mauro... Scelta Civica al guado?

17 ottobre 2013 ore 10:08, intelligo
Europee. Tu chiamale se vuoi elezioni. Alfano e Mauro... Scelta Civica al guado?
Oggi convegno con Mario Mauro  e Angelino Alfano sul Ppe che verrà. Un appuntamento che vuole riaccendere la scintilla della lista unica in vista delle Europee a cui, non solo l'Udc, ma anche il ministro della Difesa continua a pensare.
Un obiettivo ovviamente collegato anche alla possibile scissione interna al Pdl degli "alfaniani", scissione tornata di attualità dopo il ritorno alla linea dura promosso da Silvio Berlusconi, con la sua richiesta di dimissioni dei ministri nel caso in cui il Pd votasse la sua decadenza. Argomento che lo stesso Berlusconi avrebbe affrontato con lo stesso Alfano e con altri ministri anche nella giornata di ieri, senza tuttavia trovare sponde e terreno fertile. Il leader del Pdl continua a promettere di voler riprendere la leadership, compiere i passaggi formali per arrivare al più presto a un Consiglio nazionale che possa sancirla. La situazione però non si sblocca e la tensione continua a salire. La partita europea viene giocata anche in Scelta Civica: i liberali sono pronti allo strappo? Il 30 ottobre ospiteranno il leader di Alde Guy Vorhofstadt, l'intenzione sarebbe quella di aderire al gruppo dei liberali e democratici europei. Una prospettiva diversa da quella dei cattolici guidati da Mario Mauro, che puntano tutto sul rapporto consolidato con il Ppe italiano e su un marchio che in campagna elettorale vorrebbero "rivendersi" come sinonimo di ancoraggio alla normalitá. Magari con l'avallo di Silvio Berlusconi per un'eventuale separazione "soft"?
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]