Smartwatch: volano le vendite dei bracciali hi tech

17 settembre 2015, intelligo
Smartwatch: volano le vendite dei bracciali hi tech
E' un settore in veloce crescita e, secondo gli analisti, è destinato a un vero e proprio decollo. Si tratta dei dispositivi tecnologici indossabili, smartwatch, wearable, bracciali hi tech, con l'Apple Watch in testa. Quest'anno il mercato mondiale registrerà 76,1 milioni di unità vendute (+163% sul 2014), cifra che salirà fino a 173,4 milioni nel 2019. Le consegne di Apple Watch sono stimate a 13,9 milioni di pezzi nel 2015; 4,1 milioni gli orologi con sistema operativo Android di Google. Insomma un boom di proporzioni incredibili, per ora siamo sono agli albori di un fenomeno destinato ad assumere proporzioni di massa.

Il settore, spiegano gli esperti, è composto da due diverse tipologie di prodotto: gli smartwatch e i più semplici braccialetti per il fitness. Gli smartwatch ora rappresentano un terzo del mercato, ma supereranno i braccialetti per volumi di vendita nel 2018. Il sorpasso avverrà grazie a miglioramenti nell'interfaccia utente e nelle funzionalità, ma soprattutto a un cambiamento nel concetto stesso di smartwatch: gli orologi praticamente  diventeranno dei veri e propri computer, stile James Bond.

A dominare il mercato dovrebbe essere sempre Apple che con Apple Watch punta a superare 40 milioni di unità vendute. Tuttavia i dispositivi Android dovrebbero crescere più rapidamente, arrivando a 32,6 milioni di pezzi. I dispositivi equipaggiati con Tizen da 1,6 milioni di unità del 2015 dovrebbero arrivare ad appena 1,8 milioni. Poco meglio faranno gli orologi Pebble, da 2,1 a 2,6 milioni.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]