Bersani tradito anche dalla Moretti. Tu quoque, Alessandra, fili mi

18 aprile 2013 ore 15:00, intelligo
Bersani tradito anche dalla Moretti. Tu quoque, Alessandra, fili mi
di Marco Guerra La bocciatura di Franco Marini alla prima votazione dimostra che Pierluigi Bersani non controlla il Partito. E questo era cosa nota ormai anche ai sassi. Ma se persino la sua portavoce – la bella Alessandra Moretti – si premura di rendere noto subito su Twitter che ha votato scheda bianca, allora il percorso del segretario del Pd è arrivato proprio al capolinea. Tu quoque, Alessandra, fili mi! Tu che solo 24 ore prima dichiaravi ai microfoni di Radio Uno che Bersani “aveva un asso nella manica su cui le forze politiche potrebbero trovare un intesa”. Cosa sarà successo? Ad andare in bianco anche il leader del centro democratico Bruno Tabacci e la campionessa olimpica di canoa (voluta anch’essa da Bersani) Iosefa idem. Insomma sembra proprio che l’intesa l’abbiano trovata tutti tranne che all’interno del centro sinistra.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]