Europa League: come seguire in diretta tv Napoli, Lazio e Fiorentina e probabili formazioni

18 febbraio 2016 ore 8:47, Micaela Del Monte
Dopo i due giorni di Champions League è il momento dell'Europa League e a scendere in campo saranno Lazio, Fiorentina e Napoli. 

Ad aprire le danze saranno la Fiorentina e il Napoli che scenderanno in campo alle 19 rispettivamente contro il Tottenham e il Villareal. La squadra di Paulo Sousa affronterà la prima classificata del gruppo J.  Qualche cambio in vista per Paulo Sousa che dovrebbe schierare la seguente formazione: Tatarusanu in porta; Tomovic, Gonzalo Rodriguez e Astori in difesa; a centrocampo Bernardeschi, Borja Valero, Vecino e Pasqual; Ilicic e Zarate dietro l'unica punta Babacar, autore del gol partita contro l'Inter in campionato. Per il Tottenham, invece, dovremmo vedere in campo il portiere Lloris; in difesa Walker, Alderweireld, Wimmer e Rose; a centrocampo Dier e Dembele; sulla trequarti Son, Eriksen e Alli dietro l'unica punta Kane. 

Anche gli uomini di Maurizio Sarri scenderanno in campo alle 19 ed affronteranno la quarta forza del campionato spagnolo, ovvero il Villareal. La squadra allenata da Marcelino non perde una partita di Liga dal 29 novembre scorso e in casa ha un bilancio decisamente positivo: in campionato ha vinto dieci incontri sui tredici disputati, pareggiandone due e perdendone solo uno (con il Celta Vigo, un ormai lontanissimo 18 ottobre 2015). Marcelino potrebbe operare un certo turnover per quanto riguarda lo schieramento iniziale, tenendo conto del fatto che domenica sera il Villareal sarà impegnato al 'Vicente Calderon' di Madrid contro l'Atletico di Simeone. La formazione iniziale dovrebbe prevedere un 4-4-2 con Barbosa tra i pali; in difesa Rukavina, Musacchio, Ruiz e Mario; a centrocampo dovrebbero giocare Garcia, Trigueiros, Bruno e Castillejo; coppia d'attacco quella formata da Bakambu e Soldado. 
Europa League: come seguire in diretta tv Napoli, Lazio e Fiorentina e probabili formazioni
Turnover anche per il Napoli di Sarri che farà riposare alcuni uomini in vista del posticipo di serie A di lunedì prossimo, al San Paolo contro il Milan. La formazione partenopea dovrebbe scendere in campo con il consueto 4-3-3 che vedrà Reina tra i pali; Maggio, Chiriches, Koulibaly e Strinic a comporre il quartetto di difesa; a centrocampo David Lopez, Valdifiori e Hamsik; in attacco Callejon, Gabbiadini e Mertens. 

La Lazio affronterà invece il Galatasaray e la formazione biancoceleste questo giovedì alle 21,05 presso la Türk Telekom Arena. I campioni di Turchia sono stati retrocessi dalla Champions League mentre la Lazio ha vinto il gruppo G di eliminazione. Le due squadre si sono affrontate solo una volta nella storia, nella doppia sfida dei gironi di Champions League 2001. In quella occasione in Turchia finì 1-0 per i padroni di casa con gol di Umit Karan, mentre all'Olimpico vinse la Lazio per 1-0 con rete di Stankovic (guarda il video a fondo pagina).

Ma dove sarà possibile seguire i match? Per i tifosi viola arrivano, senza dubbio, delle buone notizie visto che Fiorentina-Tottenham verrà trasmessa in diretta TV e in chiaro dal canale MTV a partire dalle ore 19: il match verrà diffuso anche in pay per view dal canale Sky Sport 3. Galatasaray-Lazio, invece, si potrà vedere soltanto sui canali a pagamento Sky: la diretta televisiva è prevista per le ore 21,05 su Sky Sport 1, subito dopo la diretta di Villareal-Napoli. Per tutti coloro che vorranno seguire le due partite attraverso i propri dispositivi mobili, ricordiamo che avrete la possibilità di vedere Fiorentina-Tottenham e Galatasaray-Lazio in diretta streaming live attraverso la speciale applicazione Sky Online, sempre tramite abbonamento alla pay per view.

Probabili formazioni:

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez, Astori; Bernardeschi,Borja Valero, Vecino, Pasqual; Ilicic, Zarate; Babacar. Allenatore: Sousa
TOTTENHAM (4-2-3-1): Vorm; Walker, Alderweireld, Wimmer, Rose; Dier, Dembele; Son, Eriksen, Alli; Kane. Allenatore: Pochettino

VILLARREAL (4-4-2): Areola; Mario Gaspar, Musacchio, Ruiz, Costa; Dos Santos, Trigueros, Bruno, Suarez; Bakambu, Soldado. Allenatore: Marcelino
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Strinic; Lopez, Valdifiori,Hamsik; Callejon, Higuain, Mertens. Allenatore: Sarri

GALATASARAY (4-2-3-1): Muslera; Carole, Kaya, Chedjou, Denayer; Inan, Rodriguez; Podolski, Snejder, Olçan Adin; Bulut. In Panchina: Gonen, Linnes, Sabri, Sarioglu, Gunter, Kisa, Donk, Oztekin. Allenatore: Denizli.
LAZIO (4-3-3): Marchetti; Konko, Mauricio, Hoedt, Lulic; Milinkovic-Savic, Biglia, Parolo; Candreva, Matri, Felipe Anderson. In Panchina: Berisha, Lulic, Cataldi, Mauri, Onazi, Djordjevic, Klose. Allenatore: Pioli.


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]