Maltempo: la neve chiude le scuole, Abruzzo (e non solo) in tilt. Il meteo

18 gennaio 2016 ore 10:34, intelligo
Scuola chiusa per neve. Così in Abruzzo e in particolare a Pescara e Chieti. Il ‘generale’ inverno, come da previsioni meteo, è arrivato in grande spolvero. Colonnine di Mercurio in picchiata e gelo ovunque. Nevica al Sud dalla Puglia alla Calabria passando per la Sicilia che ieri è stata spolverata di bianco. Un forte nevicata è segnalata anche lungo la riviera adriatica abruzzese. E proprio in Abruzzo, sono una trentina i Comuni che hanno deciso di tenere chiuse le porte degli istituti scolastici. I disagi maggiori si registrano in provincia di Chieti tra Lanciano e Vasto ma anche in provincia di Pescara, nei Comuni di Sant’Angelo e Penne. E con la neve a terra, i disagi sono notevoli anche per la mobilità: soprattutto lungo l’autostrada A 14, ieri sera è stata vietata la circolazione dei mezzi pesanti tra Vasto Nord e Vasto Sud, mentre altri caselli autostradali del tratto abruzzese sono stati chiusi o presidiati dalle forze dell’ordine e dalla polizia stradale. 

Maltempo: la neve chiude le scuole, Abruzzo (e non solo) in tilt. Il meteo
Nel resto d’Italia la situazione-neve sta creando alcuni problemi sulle principali arterie stradali anche a causa del ghiaccio che durante la notte si è formato sulla sede stradale. Sulla A14 Bologna-Taranto, sono sottoposti a divieti temporaneo di transito i mezzi pesanti con massa superiore a 7,5 tonnellate tra Val Vibrata e Val di Sangro. In direzione di Bari c’è il divieto temporaneo di transito tra Vasto sud e Pescara ovest e Vasto sud, in direzione di Ancona. In provincia de L’Aquila, stamani una bufera di neve e vento ha interessato tutta la zona di Campo Imperatore con le temperature che hanno raggiunto i -13 gradi. 

PREVISIONI METEO. Per la giornata di oggi, gli esperti prevedono ancora nuvolosità irregolare con precipitazioni nevose di moderata intensità anche nelle pianure e lungo le coste adriatiche. In calo le temperature minime, mentre le massime sono in aumento. Per la giornata di domani, le previsioni parlano di un graduale miglioramento, specie nelle regioni interessate dalle forti nevicate di questo fine settimana, con il sole che dovrebbe tornare a splendere. Ma si sa, con il meteo, mai dire mai…

LuBi

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]