Euro U19, l'Italia c'è grazie a Dimarco: con semifinale e Mondiale U20 è nella storia

18 luglio 2016 ore 11:14, Micaela Del Monte
Otto anni sono passati dall'ultima partecipazione dell'Italia ad un Mondiale Under 20. All'epoca Bonaventura, Paloschi, Poli e gli altri si fermarono ai quarti di finale contro l'Ungheria. Ora, l'Italia potrà tornare a disputare la competizione dalla porta principale. Con il pareggio contro il Portogallo e il secondo posto nel girone all'Europeo Under 19, gli Azzurrini di Paolo Vanoli strappano il pass per la Corea del Sud, paese organizzatore del Mondiale Under 20 del prossimo anno. 1-1 contro i portoghesi gol di Dimarco, il suo secondo personale dopo quello alla Germania al debutto, ancora una volta su rigore, e pareggio di Buta all'86esimo.

Euro U19, l'Italia c'è grazie a Dimarco: con semifinale e Mondiale U20 è nella storia
L'Italia aveva pareggiato 1-1 anche nella seconda gara contro l'Austria, con la rimonta di ieri è stata agganciata a quota 5 dal Portogallo, passato come primo per il maggior numero di gol segnati nel girone (6 contro 3). E così la squadra di Vanoli in semifinale, giovedì 21, troverà l'Inghilterra, che a 90' dalla fine del girone è già certa del primo posto, 6 punti e scontro diretto a favore con Olanda e Francia, che inseguono a 3. Ma gli azzurrini possono già festeggiare: le quattro semifinaliste - e la vincente dello spareggio tra le terze - andranno al Mondiale Under 20, nel 2017 in Corea del Sud. Non un traguardo da poco: l'Italia aveva saltato le ultime tre edizioni, gli ultimi ad andarci furono gli '89 di Bonaventura e Mazzarani, con Francesco Rocca in panchina, nel 2009.


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]