Il Daily Mail "lancia la bomba": terrorista di Nizza con selfie e siti bisessuali su smartphone

18 luglio 2016 ore 13:53, Americo Mascarucci
Mohamed Lahouaiej Bouhlel lo spietato killer di Nizza sarebbe stato un "omosessuale praticante". 
La rivelazione è del quotidiano Libero di Vittorio Feltri. 
Il 31enne di origini tunisine che giovedì scorso ha ucciso 84 persone sul lungomare di Nizza falciando la folla con un tir pare avesse tendenze gay e anche per questo motivo sarebbe stato abbandonato dalla moglie.
Come riferisce Libero "l'analisi dei contenuti dello smartphone del killer ha infatti permesso di scoprire che navigava regolarmente su siti per incontri bisessuali. Il Daily Mail scrive che da una prima indagine, il dispositivo si è rivelato essere pieno di messaggi, video e fotografie, tra cui quelle di uomini e donne con cui l’attentatore è recentemente andato a letto. Bouhlel amava mandare selfie ai suoi contatti. Tra le foto, compaiono i volti di amanti uomini e donne, anche se frequentati per poco. Andava regolarmente in palestra e frequentava bar latinoamericani".

Il Daily Mail 'lancia la bomba': terrorista di Nizza con selfie e siti bisessuali su smartphone
Questo quanto riporta il quotidiano di Feltri.
Se fosse vero certo diventa davvero difficile credere che uno così potesse essere legato al mondo dell'estremismo islamico e all'Isis. Si fa strada quindi l'ipotesi del raptus di follia dietro la strage di Nizza e non la finalità puramente terroristica. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]