Ferrero sbotta: "Contro la Sampdoria poteri forti"

18 maggio 2015, Andrea De Angelis
L'espressione è di quelle che si sentono spesso nei salotti televisivi, ma anche al cinema. Realtà questa che Massimo Ferrero, inevitabilmente, conosce molto bene. 

Ferrero sbotta: 'Contro la Sampdoria poteri forti'
Il presidente della Sampdoria la utilizza però per il mondo del calcio, riferendosi al campionato della sua squadra. Inarrestabile nel girone di andata con la possibilità di qualificarsi addirittura alla prossima Champions League chiudendo sul podio, poi in calo fino a rischiare di non arrivare neanche in Europa League. 

Intervistato da Radio Crc, il presidente doriano ha parlato come sempre senza troppi peli sulla lingua: "Ho sempre difeso il mestiere degli arbitri che è molto complicato, purtroppo i poteri forti nel calcio ci sono sempre stati e condizionano le scelte". 

Poteri forti, dunque. Come forte è l'allenatore della sua squadra: "Mihajlovic è fantastico, non ce ne sono altri come lui - ha detto nell'intervista -, ha un contratto di un anno con la Sampdoria e c'è il 70% di probabilità che resti dov'è".

Sull'obiettivo Europa non ha dubbi: "Sono certo di andare in Europa League perché me la sono guadagnata, non ho avuto nessun favore anzi tanti sfavori. Ora c'è da affrontare Empoli e Parma, se vinciamo possiamo arrivare sesti".


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]