Torna sul mercato il cellulare Nokia per Android: le evoluzioni in smartphone e tablet

18 maggio 2016 ore 17:09, Americo Mascarucci
Nokia ha annunciato il ritorno sul mercato con smartphone e tablet Android. 
L’effettiva distribuzione dei dispositivi mobile verrà affidata alla nuova società HMD Global, fondata ad Helsinki e guidata da Arto Nummela, ex dipendente Nokia e attuale capo della divisione Mobile Devices di Microsoft per Asia, Medio Oriente e Africa.  
Nokia infatti ha annunciato di avere concesso l’uso del proprio nome in licenza per dieci anni alla società HDM Global Oy, che potrà quindi produrre cellulari e tablet con il marchio Nokia. 
Nel contesto di tale transazione, HMD Global ha acquisito i diritti per usare il marchio Nokia sui feature phone, vale a dire i cellulari come Nokia 215 e Nokia 230, grazie a un accordo con FIH Mobile.
Microsoft dal canto suo, che nel 2013 si era aggiudicata il controllo sul comparto "Devices & Services" di Nokia è al lavoro per realizzare uno smartphone col proprio marchio Surface, già usato per i tablet, e di conseguenza non è più interessata al marchio Nokia e a buona parte delle risorse che aveva acquisito. 
Proprio oggi Microsoft ha annunciato di avere venduto per 350 milioni di dollari la sua divisione di cellulari basic ed economici a una controllata di Foxconn, la grande società cinese che produce gli iPhone e decine di altri prodotti per conto delle grandi aziende dell’elettronica.
HMD Global intende investire fino a 500 milioni di dollari per lo sviluppo e il marketing dei nuovi prodotti, che saranno costruiti proprio da Foxconn e da altre aziende asiatiche

Torna sul mercato il cellulare Nokia per Android: le evoluzioni in smartphone e tablet
I nuovi smartphone saranno basati sul sistema operativo Android e nei piani c’è anche la costruzione di nuovi tablet e di telefoni cellulari tradizionali, quelli coi tasti, per i mercati in via di sviluppo.  
"Oggi è l'inizio di un nuovo capitolo per il marchio Nokia in un settore in cui rimane una vera e propria icona", ha commentato Ramzi Haidamus, presidente di Nokia Technologies. 
HDM Global nell'annunciare il contenuto dell'accordo scrive in un apposito comunicato stampa: "HDM Global è fondata per creare una nuova generazione di smartphone, feature phone e tablet a marchio Nokia. HDM Global continuerà a commercializzare i feature phone a marchio Nokia, a seguito dell'acquisizione degli asset da Microsoft, oltre, aggiunge espressamente, una nuova gamma di smartphone e tablet, utilizzando le risorse fornite da Nokia (licenze, tecnologie , know-how)". 
Il comunicato stampa ufficiale chiarisce che Nokia e HDM Global, per raggiungere lo scopo, collaboreranno con FIH Mobile che, si ricorda, finalizzerà l'acquisizione della struttura produttiva di Microsoft Mobile Vietnam entro la seconda metà del 2016.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]