La risposta a Putin: un G7 già la prossima settimana!

18 marzo 2014 ore 16:45, Andrea De Angelis
La risposta a Putin: un G7 già la prossima settimana!
Gli Stati Uniti e gli alleati del G7 si riuniranno la settimana prossima a L'Aia per decidere la risposta al tentativo della Russia di assorbire la Crimea. Lo ha comunicato oggi la Casa Bianca. La sede de L'Aia è stata scelta perché l'intenzione è quella di tenere la riunione a margine del vertice sulla sicurezza nucleare nella città olandese, a cui intende partecipare il presidente Usa Barack Obama. "L'incontro si focalizzerà sulla situazione in Ucraina e sulle ulteriori iniziative che il G7 potrebbe intraprendere per rispondere agli sviluppi e sostenere l'Ucraina," ha detto la portavoce del consiglio di sicurezza nazionale della Casa Bianca, Caitlin Hayden. Il G7 comprende, oltre all'Italia, Stati Uniti, Germania, Gran Bretagna, Canada, Francia e Giappone. Anche l'Unione Europea è stata invitata ai colloqui. Sempre oggi l'annuncio della sospensione del G8, previsto per il prossimo giugno a Sochi.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]