Papa Francesco a Napoli da San Gennaro fa la storia. Le TAPPE della visita

18 marzo 2015, Marta Moriconi
Papa Francesco a Napoli da San Gennaro fa la storia. Le TAPPE della visita
Ci vuole proprio il miracolo di San Gennaro perché il Pontefice "ci creda". E' una battuta ovviamente, ma sta a significare che se il Pontefice sarà a Napoli sabato 21 marzo non vuol dire che voglia benedire lo scioglimento del Sangue del Santo. Un conto è credere un altro è crederci. Il primo punto è fondamentale. Il secondo meno.

D'altronde è stato questo Papa che ha messo in guardia dal credere alla Madonna-postina e quindi a scatenare riflessioni e un serio dibattito sulle apparizioni mariane che si verificano da anni a Medjugorje, per scriverne una su tutte.

Difficile dire, dunque, che abbracci totalmente un fatto straordinario che succede ogni sabato che precede la prima domenica di maggio, il 19 settembre e il 16 dicembre o, udite udite, anche durante le visite di re, alto clero o altre figure prestigiose. 

Certo è che che comunque Francesco avrà l'occasione di rompere qualche ritrosia di troppo o quelle voci su presunte truffe che si nasconderebbero dietro all'evento che fa grande e nota al mondo la città partenopea. Perché il fenomeno spiegabile o meno ha una sua dignità e diritto di esistere.

Storicamente siamo poi di fronte a un fatto eccezionale: se accadesse di nuovo il prodigio infatti, sarebbe la prima volta davanti a un pontefice.

Intanto altre zone limitrofe saranno solcate dai suoi passi. 

Una breve tappa è prevista nel santuario mariano di Pompei. 

Poi entrerà a Napoli da Scampia. In piazza Plebiscito celebrerà la Santa Messa. In un momento successivo visiterà il carcere di Poggioreale e i suoi detenuti nella Chiesetta trasformata in refettorio con un albero di ulivo al centro in ricordo dell'incontro. 

Dopo un passaggio in arcivescovado, la venerazione delle reliquie di San Gennaro e l’incontro con gli ammalati nella Chiesa del Gesù Nuovo

Ai giovani toccherà la parte migliore: sul lungomare a via Caracciolo potranno dibattere con Francesco e passare con lui un momento di convivialità. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]