Milan ai cinesi, fine della telenovela: il 12 dicembre è closing

18 novembre 2016 ore 8:57, Adriano Scianca
La complicata trattativa per la cessione del Milan ai cinesi potrebbe finalmente arrivare alla conclusione. Dopo le voci che, nelle ultime ore, avevano ipotizzato un nuovo slittamento del passaggio delle quote da Fininvest al fondo asiatico in procinto di rilevare la società, ora è stato proprio Sino Europe a fissare una data. Il closing ci sarà e la data fissata è il 13 dicembre. Non il 2 dello stesso mese, quindi, che poteva essere un'altra data "utile". In ogni caso, per entrambe le date il Milan ha convocato l'assemblea degli azionisti. 

Milan ai cinesi, fine della telenovela: il 12 dicembre è closing


L'ufficialità arriva attraverso un breve comunicato diffuso proprio da Sino Europe attraverso i suoi canali twitter di comunicazione. Così il fondo "conferma che il closing si farà in coincidenza con la riunione dell’assemblea degli azionisti di #acmilan, prevista per il 13 dicembre". Tre giorni fa, l'imminente cessione era stata annunciata dal club di Berlusconi con un comunicato sul sito ufficiale: "Il Consiglio di Amministrazione di AC Milan, riunitosi in data odierna, ha deliberato su richiesta dell’azionista Fininvest S.p.A. di convocare l’Assemblea dei soci per il giorno 2 dicembre 2016, in prima convocazione e, occorrendo, per il giorno 13 dicembre 2016, in seconda convocazione. L’Assemblea sarà chiamata a deliberare, fra l’altro, in ordine alla composizione degli organi sociali, al fine di consentire alla stessa Fininvest S.p.A. di adempiere agli impegni presi con la stipula del contratto preliminare avente ad oggetto la cessione dell’intera partecipazione detenuta in AC Milan". 

Vedrà così la fine una telenovela finanziario-sportiva che più volte ha visto emergere dubbi sulla reale affidabilità degli investitori cinesi. Ora, tuttavia, siamo al momento del dunque.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]