Magalli Vs calabresi: "Scippano le vecchiette". E' bufera e smentita [VIDEO]

18 novembre 2016 ore 16:49, Micaela Del Monte
Ancora una gaffe per Giancarlo Magalli. Dopo aver chiamato una spettatrice deceduta infatti il presentatore dei Fatti Vostri si è ritrovato in una bufera con i calabresi. Durante il gioco del programma di Rai Due, il presentatore chiama il signor Antonio di Reggio Calabria, ma alla telefonata non ottiene risposta.

"Ci abbiamo provato anche oggi...se poi voi andate in giro a scippare le vecchie è colpa vostra...lo fanno...lo fanno, non stanno a casa perché a quest'ora si danno a queste attività criminali...". Una battuta, forse, come si è affrettato a spiegare Giancarlo Magalli rispondendo ai tantissimi commenti degli utenti, ma che non è passata di certo inosservata."Era solo una battuta per dire che la gente fa tutti pur di non stare a casa a rispondere al nostro gioco. Una battuta. Per capire la quale occorre avere senso dell'umorismo e non avere la coda di paglia. E non ne vorrei più parlare", scrive infatti Magalli su Facebook rispondendo ad un utente. "Non ho mai detto che gli abitanti di quel paesino (che poi è diventata l'intera Calabria e poi l'intero meridione) commettono reati", scrive ancora.

I commenti e gli insulti al presentatore però non si sono di certo risparmiati.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]