Giallo azzurro, Berlusconi si fa negare e Brunetta non va a Politics

18 ottobre 2016 ore 11:11, Lucia Bigozzi
Non tira una bella aria nel campo del centrodestra. Dopo la sortita di Salvini che non si “fida” o non crede fino in fondo al “no” dell’ex Cavaliere al referendum costituzionale, oggi la ‘maretta’ riguarda la conferenza stampa azzurra che serve a presentare la conferenza programmatica annunciata dai capigruppo del partito dopo l’incontro con Berlusconi e calendarizzata per il 16 novembre. Il punto è che per il momento il leader di Fi non c’è, o almeno è difficile contattarlo: ci stanno provando alcuni parlamentari ma pare che l’ex premier si sia fatto negare. Secondo gli spifferi di Intelligonews, pare che adesso il capogruppo al Senato Paolo Romani riesca a incontrarlo dopodomani o comunque nella seconda parte della settimana. 

La preoccupazione di molti, è anche il fatto di poter riuscire a organizzare un evento a grande partecipazione proprio in occasione della conferenza programmatica. Di qui l’idea che, forse, sarà possibile promuovere un evento di minor cabotaggio. E tanto per capire meglio che aria tira dentro Fi, c’è da registrare il no di Brunetta a Politics, la trasmissione nella quale la scorsa settimana Renzi aveva fatto una battuta proprio sulla sua presenza. Brunetta aveva chiesto par condicio, ovvero la possibilità di avere lo stesso spazio concesso a Renzi intervistato solo dai giornalisti ma, secondo quanto lamenta l’esponente forzista, gli sarebbe stato negato. Dalle file Pd, Anzaldi ‘boccia’ Politics per “il monologo dell’ennesimo M5S, mentre Fi non è mai stata invitata”. 

Giallo azzurro, Berlusconi si fa negare e Brunetta non va a Politics
 
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]