Pd altra capriola: D'Alema con Cuperlo contro Renzi. Leggere per credere...

18 settembre 2013 ore 13:05, Francesca Siciliano
Pd altra capriola: D'Alema con Cuperlo contro Renzi. Leggere per credere...
Cosa bolle nel pentolone del Partito democratico? Apparentemente sembra essere impegnato a discutere esclusivamente sulla decadenza di Berlusconi e ad assistere allo scambio di battute al vetriolo tra Letta e Renzi. Ma stando agli spifferi giunti nella redazione di IntelligoNews sembra che al Nazareno tiri aria di tempesta. O, per dirla con Renzi, di “asfaltamento”.
Sì, perché qualora il sindaco di Firenze dovesse riuscire, scalando il partito, a conquistare la segreteria, il Pd collasserebbe e l'ala “di sinistra” guidata dal perdente Gianni Cuperlo e con la supervisione di Massimo D'Alema prenderebbe il largo. Il Lider Maximo infatti, calcolatrice alla mano, potrebbe contare sull'appoggio di circa un terzo degli attuali esponenti piddini (un abbondante 30%), ma non più su quello dell'ex ministro Fabrizio Barca, che sembra essersi defilato e infilato in un cono d'ombra in questo momento particolarmente convulso (tanto per il Pd quanto per il governo Letta). Come fare, dunque, ad aggirare la botola della forca? Come potrà il segretario in pectore – al secolo Matteo Renzi? – ovviare a questa situazione e mantenere solido il partito? Semplice: la via migliore potrebbe essere quella di dare un “contentino” a D'Alema: unire le forze di tutti i dem, asfaltare (questa volta a ragione) le correnti e turarsi il naso, il tutto per fare eleggere D'Alema al Parlamento europeo (le elezioni saranno il prossimo anno) e garantirgli così un “seggio sicuro”. Ma non solo: con un ulteriore sforzo i democrat potrebbero anche lavorare sottobanco e riuscire nell'impresa di far ottenere al “baffo” anche lo scranno da Presidente dell'Assemblea di Strasburgo al posto di Martin Schulz (che ora punta a guidare la Commissione). Consiglio per Renzi: il gioco vale la candela?    
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]