La donna perfetta ha le forme: Kelly Brook vince per la scienza e non solo

19 gennaio 2016 ore 15:12, Andrea De Angelis
Chi l'ha detto che magro è bello? Andate a chiederlo, ad esempio, ad un africano. Lì, come noto, la magrezza è ben lontana dall'idea di bellezza. Le forme, si sa, piacciono agli uomini e un po' di chili nei punti giusti sono da sempre un'arma di conquista che non ha pari. Eppure le taglie 40 continuano ad essere per molte donne un obiettivo, anche a costo di mettere a rischio la propria salute. Un dramma in certi casi, come quando le manie sfociano nella malattia (vedi anoressia). Detto ciò, ora anche la scienza mette in soffitta il fisico troppo asciutto e premia invece le curve. 

La donna perfetta, possiamo dirlo, ha le forme. Così si spiega il successo di Kelly Brooke, scientificamente perfetta. Modella e attrice, è da oggi anche la donna più bella del mondo secondo la scienza, o almeno secondo i ricercatori dell'Università di Ed in Texas, che hanno preso in considerazione dei parametri universali per elaborare un algoritmo della bellezza. 
I ricercatori hanno analizzato le proporzioni, la forma del viso, del naso, del girovita e perfino i capelli: poi hanno raggruppato il tutto e scoperto che la donna che più si avvicinava all'identikit era proprio lei, la formosa Kelly Brook. Impossibile non desiderarla, questo il punto. Ma chi è la formosa Kelly?
La donna perfetta ha le forme: Kelly Brook vince per la scienza e non solo
Nata il 23 novembre 1979 a Rochester, nella contea inglese del Kent, da Sandra, cuoca di professione, e Kenneth, muratore, scomparso nel 2007, la giovane Brook studiò presso la Thomas Aveling School di Rochester e frequentò l'Italia Conti Academy of Theatre Arts di Londra per tre anni prima di intraprendere la professione di modella. La sua carriera iniziò a 16 anni a seguito della vittoria in un concorso di bellezza. Tra le varie campagne pubblicitarie cui in seguito prestò il volto figurano Lager Foster, Renault Mégane, le patatine Walkers, Piz Buin e Bravissimo, marchio di moda intima, richiamando così l'attenzione di tabloid quali il Daily Star. In seguito giunsero servizi fotografici per riviste destinate al pubblico maschile quali GQ, Loaded e FHM. Dal 2011 Kelly Brook, in collaborazione con New Look, produce la propria linea di costumi da bagno, per la quale è anche modella. Numerosi anche i lavori in televisione (dove debuttò a soli 18 anni), cinema e teatro.

Ma sono tutti d'accordo sulla scelta di Kelly Brooke? Ovviamente no! Ad esempio la rivista People, che ogni anno stila la top ten delle donne più belle del mondo, nel 2015 ha scelto Sandra Bullock. Un riconoscimento che lei stessa ha definito "ridicolo" appena lo ha saputo. Premio Oscar nel 2010 per il film "The Blind Side", ha replicato che si trova bella solo nel ruolo di madre del piccolo Louis, il bambino di colore che ha adottato nel 2010 come madre single, dopo la separazione dal marito Jesse James.
Secondo Fhm, invece, la più bella del reame sarebbe Michelle Keegan, ventottenne modella e attrice inglese. Insomma, ognuno ha i suoi gusti e la bellezza, in fondo, sta proprio in questo. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]