"Non vogliamo morire", hostess crea il panico sul volo Ryanair: il video

19 gennaio 2016 ore 13:23, Lorenzo Ursica
I viaggiatori che protestano, le ore che passano. Così l'idea è stata quella di smaltire la tensione ricordando a tutti i presenti che era meglio attendere ancora piuttosto che rischiare grosso. 

Le parole, più o meno, sarebbero state queste: "Abbiamo del ghiaccio sulle ali dell’aereo, non vogliamo morire!". Una frase, quella pronunciata dall'hostess, che ha ottenuto per il risultato opposto facendo arrabbiare ancora di più i passeggeri e creando anche un certo panico a bordo.
Sabato scorso, il volo Ryanair da Glasgow a Dublino doveva decollare alle 15.35 ma è partito con 8 ore di ritardo, alle 23.35. Il volo poi è andato bene, ma Ryanair si è scusata per quelle frasi poco appropriate: "Parleremo con lo staff del volo e ci scusiamo per il riprovevole comportamento tenuto dalla hostess in un momento così teso".



caricamento in corso...
caricamento in corso...