Quanta fiducia in Alfano? I numeri

19 luglio 2013 ore 14:43, intelligo

di Micaela Del Monte.

alfano-letta-960x540226 contrari, 55 favorevoli, 13 astenuti.

Ecco i numeri con cui è stata bocciata la mozione di sfiducia, presentata dal Movimento 5 Stelle e da Sinistra e Libertà. Complice l'avvertimento di ieri del Presidente della Repubblica Napolitano e l'intervento di oggi in Senato del Presidente del Consiglio Letta.

Si salvano dunque il ministro dell'Interno Angelino Alfano e il governo delle Larghe Intese dopo “l'incidente” del caso Shalabayeva.

Letta, che ha difeso il vicepremier definendo “inoppugnabile” il mancato coinvolgimento di Alfano e del Governo stesso, ha comunque definito l'accaduto motivo di imbarazzo e di discredito per l'Italia: “Questi sono fatti che lasciano attoniti e che nel 2013 non devono più accadere. Vogliamo evitare nuove inammissibili pressioni da parte di qualsiasi diplomatico straniero dopo l'inaudito comportamento dell'ambasciatore kazako”.

Nulla da fare dunque per chi sperava nella caduta del Governo e quindi in un ritorno alle urne. Enrico e Angelino vanno avanti e con il supporto di Napo, vera garanzia di questa maggioranza. Fino al 30 luglio almeno. Poi si vedrà.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]