Economia, tra Librandi (Sc) e la Meloni (FdI) c’è l’amatriciana…

19 maggio 2014 ore 15:45, intelligo
Economia, tra Librandi (Sc) e la Meloni (FdI) c’è l’amatriciana…
Scintille pre-elettorali. Stavolta è la Meloni, leader di Fratelli d’Italia a dare fuoco alle polveri proponendo un’uscita concordata e controllata dell’Italia dall’euro.
Cosa sentono le mie orecchie? Deve aver pensato così Gianfranco Librandi, parlamentare di Scelta Civica, imprenditore ed europeista convinto. Non ha perso tempo e alla Meloni ha replicato così: “Giorgia Meloni, che sogna uno scioglimento 'concordato e controllato' della zona euro, dimostra di avere una concezione dell'economia all'amatriciana. In realtà, chi investe e produce sa che un’eventuale fine dell'area monetaria più grande del mondo porterebbe a una spirale svalutativa delle singole valute locali che ridurrebbe il valore dei risparmi degli italiani, farebbe aumentare il costo dell'energia e dei beni che importiamo e determinerebbe l'aumento degli interessi sui mutui. Per non parlare della fuga di capitali che si innescherebbe, con effetti devastanti sulla liquidità delle imprese italiane”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]