Il ritorno delle curve, da "Motivi" a Pirelli guardate quanto è bello il vero corpo delle donne

19 novembre 2014 ore 14:07, Orietta Giorgio
Il ritorno delle curve, da 'Motivi' a Pirelli guardate quanto è bello il vero corpo delle donne
Diamante, Perla, Sirena, sono le donne secondo “Motivi”
, il brand di abbigliamento femminile pensa alla silhouette delle donne. Non è l’abito a fare il corpo, bensì il contrario. Ogni forma, ogni curva, più o meno pronunciata, viene valorizzata e accarezzata. La moda si ribalta, niente più costrizioni, la dittatura dello stile si ammorbidisce, come il corpo e il carattere delle donne. La curva ri-curva nella vita quotidiana. Niente più panico nei camerini mentre si provano i vestiti, niente più diete drastiche, se non necessarie, per diventare come moda impone e soprattutto... non si cadrà più nel trabocchetto di sentirsi sbagliate. “Made on me” è la nuova capsule collection di Motivi, pret a porter su misura, quindi, perché nessuna donna è uguale ad un’altra. Si parte dal presupposto che ogni corpo va rispettato per l’armonia delle proprie forme, il messaggio è ad effetto ma semplice: “Non è il tuo corpo che deve cambiare, è il vestito”. La collezione di abiti è disponibile in ogni taglia e in tre differenti shape che esaltano le silhouette femminili. C’è la possibilità di scegliere l’abito in base al taglio giusto per il proprio corpo, esaltando la propria unicità. Le tre differenti shape: Diamante, disegnata per valorizzare la vita e le spalle delle donne con fianchi importanti; shape Perla, disegnata per accompagnare la vita e il seno delle donne con il girovita più arrotondato; shape Sirena, disegnata per esaltare la silhouette delle donne dal fisico a “clessidra”.

Il ritorno delle curve, da 'Motivi' a Pirelli guardate quanto è bello il vero corpo delle donne
Il ritorno delle curve, da 'Motivi' a Pirelli guardate quanto è bello il vero corpo delle donne

Donne morbide e felici. Anche il Calendario Pirelli celebra la bellezza e diventa curvy. L’edizione 2015 è stata presentata al Pirelli HangarBicocca, a Milano, le top model, fotografate da Steven Meisel, si mostrano sensuali, certo, eppure questa volta non sono tutte snellissime, la bellezza gioca sul ritorno delle forme. La top curvy testimone di questo è Candice Huffine, The Call, due figli, 48 di taglia. La modella conferma come si possa essere felici anche con qualche chilo in più.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]