"Onde giganti, venti mai visti: siete in pericolo": super tifone Haima verso Filippine

19 ottobre 2016 ore 20:19, intelligo
"Non ci aspettiamo solo piogge e venti molto forti, ma anche inondazioni, frane e onde giganti nelle zone costiere. Se vivete in queste aree, siete in pericolo. Mettevi al sicuro", ha detto alla tv Allan Tabel, capo del centro coordinamento disastri del ministero dell'Interno. Dopo l’uragano Matthew, il super tifone Haima. Dopo l' Isola di Haiti in pericolo finisce l’arcipelago delle Filippine e le coste della Cina. Stiamo parlando di un tifone categoria 5, ossia la più alta emergenza, che nell’arco di pochi giorni sta diventando devastante. Siamo in questo momento a raffiche di vento che hanno raggiunto la velocità  di 260 km/h con già oltre 12 mila persone costrette a mettersi in sicurezza a Luzon dove piogge torrenziali e tempeste stanno distruggendo l'ambiente.
A rischio sono soprattutto le isole minori, in balia di alluvioni e inondazioni da parte delle acque oceaniche. "I tetti di alcune abitazioni sono stati scoperchiati e l'elettricità è stata interrotta in alcuni posti" ha dichiarato Mina Marasigan, portavoce del Consiglio nazionale per la gestione delle catastrofi. Già pieni i centri di emergenza con Haima che raggiungerà le Filippine tra stanotte e domani. 

Il rischio è lo stesso che s è abbatutto su Haiti pochi giorni fa, intanto l’agenzia nazionale per la prevenzione e gestione dei disastri ha messo in allerta le autorità regionali e locali che stanno prendendo le precauzioni di “alto livello", con l'evacuazione più importante dei residenti che vivono vicino a fiumi e montagne nelle province di Cagayan e Ilocos Norte. 
Sono anche previste onde gigantesche alte fino a 5 metri e venti catastrofici di 220 chilometri all'ora con punte fino a 305 km orari. In passato il ciclone Haiyan, che nel 2013 uccise più di 7.350 persone. 

'Onde giganti, venti mai visti: siete in pericolo': super tifone Haima verso Filippine
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]