L'anti-eroina Bridget Jones torna al cinema incinta. Storia di un bebè conteso - VIDEO clip

19 settembre 2016 ore 13:31, Americo Mascarucci
Uscirà nelle sale il prossimo 22 settembre Bridget Jones’s Baby il terzo capitolo della saga cinematografica che vede come protagonista l’anti eroina nata dalla penna di Helen Fielding. 
In questa nuova pellicola, dove ci sarà nuovamente Renée Zellweger ad interpretare la pasticciona Bridget, la protagonista avrà a che fare ancora con due uomini. 
Nella pellicola al cinema dal 22 settembre, la vera novità sarà però l’arrivo di un bambino, come del resto si evince dal titolo. 
La trama è accattivante.
L'anti-eroina Bridget Jones torna al cinema incinta. Storia di un bebè conteso - VIDEO clip
Ormai 43enne, la protagonista non sembra avere più più problemi di peso o di dipendenza da sigarette e si concederà ad una notte d'amore prima con un affascinante americano conosciuto durante un festival musicale, Jack (Patrick Dempsey), poi con il grande amore mai dimenticato, Mark Darcy, Colin Firth. 
Poche settimane dopo scoprirà di essere incinta. Il problema a questo punto sarà stabilire chi fra i due è il padre del bebè.

"Ho passato moltissimo tempo con i miei nipoti e la mia famiglia, che vive sulla costa est degli Stati Uniti. Ho visto i ragazzi crescere e ho fatto tutte quelle attività che, di solito, si rimandano. Sono stata persino in Africa, in Liberia, per aiutare le donne di quel Paese a essere più indipendenti, a superare traumi enormi e a trovare il coraggio di cambiare in meglio la loro vita. E poi sono tornata a scuola per imparare a scrivere meglio. È stato un periodo in cui ho provato a mantenere delle promesse che avevo fatto a me stessa tanto tempo fa, e ci sono riuscita" ha dichiarato l'attrice in un'intervista concessa a Grazia. 
Bridget Jones’s Baby, tuttavia non è tratto dal terzo romanzo che la scrittrice Helen Fielding ha dedicato nel 2013 alle avventure della single londinese nata con una rubrica sull’Independent ormai vent’anni fa. La storia della Bridget cinematografica interpretata da Renée Zellweger segue quindi un percorso diverso da quello dei libri. Del resto le regole del cinema non sempre coincidono con le logiche editoriali. 



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]