Matteo VS Matteo: il tweet infuocato di Salvini contro Renzi

02 dicembre 2014 ore 14:13, intelligo
Ancora un tweet, ancora un affondo di Salvini. Il destinatario è l'altro Matteo. Ovviamente.       Questa volta il riferimento è al provvedimento adottato lunedì sera dal governo che consentirebbe una più rapida definizione, con decreto di archiviazione o con sentenza di assoluzione, dei procedimenti iniziati nei confronti di soggetti che abbiano commesso fatti di penale rilievo caratterizzati da una complessiva tenuità del fatto, evitando l'avvio di giudizi complessi e dispendiosi laddove la sanzione penale non risulti necessaria. Come spiega Il Corriere della Sera, resterebbe ferma la possibilità, per le persone offese, di ottenere serio ed adeguato ristoro nella competente sede civile. L'attuazione della delega consentirebbe ragionevolmente, nel breve periodo, di deflazionare il carico giudiziario restituendo alla giustizia la possibilità di affrontare con nuove energie indagini e processi complessi, la cui definizione possa essere ritardata o ostacolata dalla pendenza di processi relativi a fatti di particolare tenuità. A. De
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]