Fitbit corteggia Pebble, sul piatto 40mln per "rilanciare gli indossabili"

02 dicembre 2016 ore 16:03, Micaela Del Monte
Fitbit starebbe per acquisire il produttore di smartwatch Pebble. Secondo indiscrezioni raccolte da The Information e confermate da VentureBeat, l'accordo sarebbe imminente. L'operazione dovrebbe costare al famoso produttore di fitness tracker tra i 34 e i 40 milioni di dollari, una cifra contenuta, che coprirebbe appena i debiti di Pebble che ha dovuto affrontare vari problemi economici negli ultimi anni. All'inizio di quest'anno la società ha a ogni modo licenziato un quarto dei dipendenti.

Fitbit corteggia Pebble, sul piatto 40mln per 'rilanciare gli indossabili'
La fonte ha dichiarato inoltre che in passato, Pebble, ha ricevuto offerte migliori. Nel 2015, Citizen aveva offerto circa 740 milioni di dollari, ma Pebble rifiutò. Dopo lo scarso rendimento dell'azienda, Intel, ha offerto 70 milioni di dollari per l'acquisto della società. Purtroppo l'azienda rifiutò anche allora. Ora tocca a Fitbit. Nonostante le riconosciute qualità ingegneristiche degli smartwatch e l’altissima qualità della piattaforma software, Pebble non è riuscita a mantenere un livello di crescita sufficiente è stata di fatto schiacciata dalla concorrenza dell’Apple Watch e degli altri smartwatch che hanno invaso il mercato nel corso degli ultimi tre anni. Una pressione alla quale Fitbit e altri produttori sono riusciti a sottrarsi grazie ad un posizionamento differente, maggiormente legato alla sfera del fitness. 

Secondo VentureBeat Pebble era già stata vicina a essere acquisita in passato. Citizen - marchio del mondo degli orologi - voleva acquistarla per 740 milioni nell'estate 2015, ma l'operazione fu respinta dall'AD Eric Migicovsky, il quale bloccò anche un'altra offerta di 70 milioni da parte di Intel. Gli osservatori ritengono Fitbit potrebbe trarre vantaggio dal sistema operativo di Pebble, un buon tassello per diversificare l'offerta dei prodotti e creare un ecosistema omogeneo. Quest'anno Fitbit ha già acquistato la startup Coin specializzata in tecnologie di pagamento.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]